ridotta_1506

PRESENTAZIONE E COLLAUDO DELLA 40° EDIZIONE DEL RALLY ALTA VAL DI CECINA. IN CHIUSURA LE ISCRIZIONI DEL CLASSICO APPUNTAMENTO ESTIVO DELLE QUATTRO RUOTE.

Si sta avvicinando la data del 40° Rally Alta Val di Cecina gara valevole per il Campionato Regionale ACISPORT, il Campionato Sociale Rally AC Pisa e il premio Rally AC Lucca in programma il 23-24 giugno prossimi. La gara, organizzata dalla Scuderia Lagone Corse, è stata presentata presso Villa Ginori a Castelnuovo Val di Cecina alla presenza di numerosi personaggi coinvolti a vario titolo nella manifestazione. Le amministrazioni dei comuni coinvolti Pomarance e Castelnuovo, l’assessore allo sport di Pomarance Leonardo Fedeli, il fiduciario regionale Acisport Luca Rustici, il fiduciario provinciale Ac Pisa Massimo Salvucci, il direttore di gara Cristiana Riva, il medico di gara Francesca Nardi, i riferimenti della Lagone Corse capitanati dal presidente Jonny Biagini ben coadiuvato da Daniele Gozzi, Amerigo Rossi, Floriano Santucci, Rosalba Tenci oltre che i rappresentanti degli sponsor oramai “istituzionali” del Rally Alta Val di Cecina il presidente della Coop Val di Cecina – Val d’Era Catia Taddei e della realtà locale Isolver Claudio Conti oltre che la Misericordia di Castelnuovo con Massimo Ciampi.

Dopo la presentazione, nei giorni scorsi, è stato collaudato il percorso dalla commissione preposta che prevede quest’anno un format inedito con la disputa di cinque prove speciali il sabato e tre la domenica e che vedrà le iscrizioni chiudere questo fine settimana.

Programma quindi rivoluzionato mantenendo le usuali verifiche sportive pre gara previste per sabato 23 giugno presso i locali dell’ex Cinema in Piazza Matteotti dalle ore 08.00 alle ore 12.00 mentre nel parcheggio adiacente previste le verifiche tecniche dalle ore 08.30 alle ore 12.30 . Alle ore 13.30 pubblicazione degli ammessi alla gara ed alle 15.01 partenza della prima vettura dalla adiacente Piazza Roma per andare ad affrontare la prova di Sasso Pisano di Km. 11,00 (ore 15.30), Micciano di Km. 9,15 (ore 16.49) a cui seguirà il Parco Assistenza negli ampi spazi del parcheggio Enel di Larderello e riordino invece a Castelnuovo e quindi la disputa del secondo giro con Sasso Pisano (ore 19.05) e Micciano (ore 20.24) di nuovo Parco Assistenza e Riordino e disputa dell’ultimo appuntamento cronometrato della giornata Sasso Pisano alle ore 22.40. Sosta notturna con riordino a Castelnuovo Val di Cecina ed uscita per la seconda giornata di gara alle ore 08.01 di domenica 24 giugno a cui seguirà il parco assistenza sempre a Larderello e alle ore 09.02 la partenza della prima prova speciale della giornata di Montecastelli (Km. 9,30) a cui seguirà riordino e parco assistenza e ripetizione della prova di Montecastelli alle ore 11.15 ed alle ore 13.28. Arrivo finale del primo equipaggio alle ore 14.11 a Castelnuovo con premiazione sul palco d’arrivo.

In tutto quindi otto tratti cronometrati per un chilometraggio di 79,20 Km su un percorso globale di 386,40 Km che coinvolge i principali comuni dell’area geotermica.

La sede logistica della gara organizzata dalla Lagone Corse sarà, come consuetudine, Villa Ginori a Castelnuovo Val di Cecina dove saranno ubicati i principali servizi come la Direzione Gara, la Segreteria, la Sala Classifiche e la Sala Stampa.

All’interno del Rally Alta Val di Cecina altra importante iniziativa sarà il 106 Mania Trofeo Giacomo Bicchielli, evento creato dall’indimenticato pilota e grande interprete della vettura francese scomparso prematuramente per un assurdo incidente. Questo evento coinvolgerà tutti i possessori delle popolari, veloci e divertenti Peugeot 106 dove saranno stilate classifiche particolari con premi ad essi riservati.