40 Rally Ciocco

PRIME FASI DEL 41°RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO (22 – 24 MARZO) CON LA CONSEGNA DEI RADAR E IL VIA ALLE RICOGNIZIONI DEL PERCORSO

Mesi di intenso lavoro organizzativo da parte di O.S.E. si vanno concretizzando nelle prime fasi del 41° rally Il Ciocco e Valle del Serchio, che presenta un elenco degli iscritti di grande caratura qualitativa e quantitativa. E la Valle del Serchio si va popolando dell’affollata “carovana” del prestigioso Campionato Italiano Rally, dei tanti equipaggi, anche stranieri, che hanno scelto di essere presenti sulle speciali della Media Valle e della Garfagnana, e del bel gruppo di vetture che sarà al via del Campionato Regionale.

Nella giornata di ieri, mercoledì 21 marzo, e di oggi, sono stati consegnati i radar del percorso (tra i primissimi a presentarsi il giovane pilota russo emergente Nikolay Gryazin, il vincitore assoluto Simone Campedelli e il campione italiano in carica Paolo Andreucci) e, ancora nella giornata odierna, hanno preso il via le ricognizioni regolamentate del percorso. La giornata di giovedì 22 marzo, si è conclusa con le verifiche tecnico sportive e le punzonature, con Forte del Marmi che ha accolto il rally Il Ciocco e Valle del Serchio, di cui sarà la location sportiva fino a venerdì sera.

Tutti presenti gli annunciati, tanti campioni al via, i nuovi pretendenti al podio finale e gli equipaggi stranieri iscritti. Tra poche ore inizia dunque il grande spettacolo del “Ciocco” tricolore …

LA “COMPAGNIA DELLA VELA” ACCOGLIE IL RALLY IL CIOCCO A FORTE DEI MARMI

Sarà il punto di riferimento del rally Il Ciocco e Valle del Serchio nei due giorni in cui l’evento vivrà a Forte dei Marmi, ospitando le verifiche sportive, il centro accrediti media e la sala stampa. Qui, venerdì 23 marzo alle ore 14.30, si terrà anche l’incontro tra la Commissione Rally di Aci Sport e tutte le componenti principali del rallismo tricolore, soprattutto del Campionato Italiano Rally, per illustrare provvedimenti e temi importanti sui quali la Federazione sta lavorando. Parte fondamentale della vita sportiva e culturale del Forte, oltre alla sua missione di scuola di vela, la Compagnia della Vela vuole essere un contenitore sociale, un punto di ritrovo per giovani, ma anche per la marineria, collaborando con eventi sul territorio, come appunto il rally, per dare nuova visibilità al sodalizio”.

INAUGURATA LA MOSTRA DELLE FOTO DI MASSIMO BETTIOL A CASTIGLIONE DI GARFAGNANA

Si intitola “L’emozione del rally”, racconta, attraverso splendide immagini, la passione e il talento di Massimo Bettiol, uno dei fotoreporter più quotati a livello internazionale. La mostra è stata inaugurata mercoledì 21 marzo, attirando un folto pubblico di appassionati. A fare gli onori di casa Daniele Gaspari, sindaco di Castiglione di Garfagnana, Comune promotore dell’iniziativa, e i consiglieri Pamela Rossi e Lucia Abrami, mentre non sono voluti mancare all’evento i campioni Paolo Andreucci, Anna Andreussi, Simone Campedelli e Tania Canton. Le opere rimarranno esposte, dal 21 al 28 marzo – comprendendo quindi i giorni di svolgimento del rally Il Ciocco – presso la Torre dell’Orologio, e dal 29 marzo al 29 aprile, presso l’atrio del Comune, a Castiglione di Garfagnana. L’esposizione comprende una selezione delle foto più belle scattate da Bettiol, istantanee di grande suggestione.

DOMANI APERTURA DEL RALLY A FORTE DEI MARMI, CON LA RINNOVATA E ADRENALINICA PROVA SPECIALE SPETTACOLO

Dopo avere ospitato le operazioni preliminari, Forte dei Marmi darà il via al 41°rally Il Ciocco e Valle del Serchio venerdì 23 marzo con la Cerimonia di Partenza a Forte dei Marmi alle ore 17.30. Con un momento dedicato a Valerio Catelani e Daniela Bertoneri, indimenticabili rallisti fortemarmini, voluto dalle famiglie, con totale partecipazione dello staff organizzativo del rally Il Ciocco. Alla loro memoria è stato intitolato un riconoscimento, che verrà consegnato a Marco Caldani e Joe D’Alessandro, entrambi ventiduenni, in qualità di equipaggio più giovane del 41° rally Il Ciocco e Valle del Serchio, pochi minuti prima del via della Prova Speciale numero 1, la “spettacolo”, allestita sul Lungomare del “Forte”. Anche quest’anno, nel tragitto per tornare al Ciocco, il rally farà una sosta, a Viareggio e a Lucca. Diventata, in breve tempo, un “must” tra le prove spettacolo, la “Forte dei Marmi” si presenta quest’anno con un percorso profondamente riveduto e corretto, anche se sempre disegnato sullo splendido lungomare della “perla del Tirreno”. Sarà una sfida incrociata, un duello simultaneo che vedrà impegnati due equipaggi alla volta e che sarà trasmessa sui teleschermi RAI. Una vetrina importante ed un significativo strumento promozionale, sia per il territorio che per il motorsport. Alla prova spettacolo “Forte dei Marmi” prenderanno il via anche gli equipaggi iscritti al Campionato Regionale.

A FORTE DEI MARMI IN GARA, CON AUTO ELETTRICHE, AUTORITA’ E GIORNALISTI. LA NOVITA’ E’ IL CIOCCO RALLY KIDS.

Sarà un divertente prologo all’apertura delle ostilità sportive del rally. A Forte dei Marmi, a partire dalle ore 15.00 e nelle ore che precederanno questo evento, e su parte dello stesso percorso, si cimenteranno, con cambio e volante di auto elettriche, con tanto di classifiche e coppe per i più bravi, prima una pattuglia di giornalisti nella Ciocco Press Race, e quindi autorità e amministratori locali nel Rally Authority. La novità che si aggiunge quest’anno è il Ciocco Rally Kids. Un’iniziativa in collaborazione con le scuole primarie dell’istituto comprensivo di Forte dei Marmi e riservata ai bambini, che vedrà giovani “rallisti in erba” cimentarsi su parte del percorso della prova speciale spettacolo con automobiline elettriche, modelli unici messi a disposizione dallo storico Parco Giochi di Piazza Marconi, che è in attività da oltre 80 anni e comprende anche giostre tradizionali e altre attrazioni.

VIAREGGIO E LUCCA OSPITANO IL RALLY, NEL RITORNO VERSO “IL CIOCCO”

Come già accaduto lo scorso anno, con successo e con un abbraccio di pubblico caloroso, sulla strada del ritorno verso Il Ciocco, dopo la disputa della speciale spettacolo, venerdì 23 marzo, il rally farà tappa a Viareggio dove, all’interno della Cittadella del Carnevale, le “officine” artistiche dei carri allegorici del carnevale più antico del mondo, sarà posizionato un Controllo a Timbro. Che sarà situato esattamente di fronte all’hangar del carro vincitore dell’ultima edizione delle famose sfilate del Carnevale viareggino. Sarà poi la volta delle antiche e scenografiche “Mura” di Lucca ad accogliere la carovana del rally, per un Controllo Orario presso lo storico Caffè delle Mura, curato in stretta collaborazione con ACI Lucca.