Artem Petrov (DR Formula,Tatuus F.4 T014 Abarth #42)

DR FORMULA NELLA F4 UAE CON MORRICONE E TOTH

Il team DR Formula anticipa il via della stagione e torna in pista questo fine settimana (19 e 20 gennaio) ad Abu Dhabi, per affrontare il primo dei tre appuntamenti che lo vedranno presente nella F4 UAE.

Sul circuito di Yas Marina, la squadra guidata da Danilo Rossi farà ufficialmente il proprio debutto nella serie degli Emirati Arabi schierando una monoposto per il giovane Edoardo Morricone. L’abruzzese, 15 anni e in arrivo dai kart, disputerà anche l’ultima prova di Dubai in programma a inizio marzo.

Sempre a Dubai, a prendere parte al penultimo round del primo weekend di febbraio sarà invece il diciassettenne pilota ungherese Laszlo Toth, già protagonista con la DR Kart nella WSK e nel campionato Europeo nella classe KZ2.

Sia per Morricone che Toth si tratterà dell’esordio in monoposto, nell’ottica della loro imminente partecipazione nell’Italian F4 Championship powered by Abarth, serie che partirà ad aprile e in cui il team DR Formula lo scorso anno ha ottenuto due vittorie con il giovane russo Artem Petrov, schierando anche altre due vetture per l’italiano Aldo Festante ed il rookie brasiliano Felipe Branquinho.

A dicembre, nei più recenti test collettivi di Vallelunga, era stato proprio Morricone a impressionare tutti. Il teramano, alla sua prima esperienza sul tracciato romano, si è subito attestato a sette decimi dal migliore responso, facendo segnare il tempo di 1’34″419 (inferiore alla pole ottenuta da Marcus Armstrong nel 2017) e precedendo di una manciata di centesimi lo stesso Toth, il quale aveva già preso parte sempre con la DR Formula ai test del Mugello di fine novembre.

Giovedì il primo “ciak” con i test ufficiali. Qualifiche e prove libere, nonché la prima delle quattro gare della durata di 30 minuti si svolgeranno invece venerdì. Le altre tre gare sono in programma sabato.