rigon_1412

Davide Rigon alla 12 Ore del Golfo con Ferrari per chiudere una stagione ricca di successi

Dopo la vittoria in Bahrain nell’ultimo appuntamento del Campionato del Mondo FIA WEC, per Davide Rigon non è arrivato ancora il momento di archiviare la stagione sportiva in pista. Questo fine settimana sarà tra i protagonisti della 12 Ore del Golf sul tracciato di Abu Dhabi al volante della Ferrari 488 GT3 preparata dal team Kessel.

Per il driver veneto si tratterà della quarta edizione e lungo i 5.554 metri del Yas Marina Circuit tenterà di calare il poker, dopo i tre successi conquistati nelle edizioni 2014,2015 e 2016, per concludere al meglio una stagione che lo ha visto conquistare quattro pole position e due vittorie nel World Endurance Champioship con la Ferrari 488 GTE e il Mondiale Costruttori con Ferrari nonchè grande protagonisti nel Blancpain Endurance Series.

“La 12 Ore del Golfo per me è la grande classifica di fine stagione. Sarà la quarta edizione e dopo i tre successi proverò a proseguire il trend positivo anche quest’anno. L’appuntamento di Abu Dhabi concluderà la mia attività in pista di quest’anno, mentre il lavoro al Simulatore Ferrari F1 proseguirà anche nei giorni successivi. La scenografia del Yes Marina Circuit è veramente spettacolare ed è sempre bello tornarci. E’ stata una stagione ricca di appuntamenti e di soddisfazioni specialmente nel Mondiale WEC concluso col titolo Costruttori Ferrari” commenta Davide Rigon, in partenza verso gli Emirati Arabi.