wolfprototipi_1212

Ecco come sarà la Wolf GB08 Thunder, la nuova sportscar per il Campionato Italiano Sport Prototipi 2018-2022.

Diffuse in occasione del Motor Show le prime immagini della vettura con la quale si correrà nei prossimi cinque anni l’affascinante serie tricolore.
Image

Il senso della velocità è già nelle forme.

Perché quel cuneo disegnato dal telaio monoposto in fibra di carbonio omologato FIA F1 2005, le pance arretrate a ricordare le Formula Uno della prima era Turbo, ma anche le ultime IndyCar, le ampie superfici alari, le ruote carenate, sono tutte declinazioni stilistiche del senso stesso di competizione.

Per ora le si possono apprezzare solo attraverso il rendering diffuso in occasione del Motor Show, ma la Wolf GB08 Thunder già convince.

Si allunga infatti il numero di squadre pronte a schierarsi al via della prossima stagione del Campionato Italiano Sport Prototipi, la serie tricolore che dal 2018 e fino al 2022 si correrà in regime di monomarca con le nuove sportscar del marchio ex F.1.

E proprio sul fronte delle partecipazioni, nei prossimi giorni non mancheranno importanti novità.

2018 – 2022 Campionato Italiano Sport Prototipi – I punti chiave del prossimo quinquennio.

Monofornitura di Wolf Racing Cars; telaio monoposto in fibra di carbonio; motore motociclistico Aprilia 1.000 cmc piombato per l’intera stagione; prezzo vettura con incluso gomme, iscrizioni e prove libere per il primo anno fissato a 70.000 euro; montepremi da 100.000 euro; sei appuntamenti su gara doppia da 25 minuti + 1 giro; numero chiuso di 20 unità per la stagione 2018.

Sono questi i punti chiave del Campionato Italiano Sport Prototipi che, a partire dal prossimo anno e per i successivi cinque (fino al 2022), avvia un nuovo corso tecnico.

In dettaglio.

La vettura, completamente nuova, nascerà partendo dal telaio monoposto già impiegato sulla Wolf GB08SM, in fibra di carbonio e rispondente agli standard di sicurezza FIA Formula 1 2005. Avrà omologazione E2SS (come da art. 277 Allegato J FIA), peso di 390 kg. e motore Aprilia 1.000 cmc di derivazione motociclistica che sarà piombato per l’intera stagione senza necessità di rialzo.

Il prezzo della nuova Wolf incluso motore sarà di 47.000 euro (+ IVA) al quale andrà aggiunto il pacchetto previsto per la stagione di gare nel Campionato Italiano Sport Prototipi e fissato pari a 23.000 euro (+ IVA) inclusivo di gomme, tasse di iscrizione, prove libere, per totali 70.000 euro (+ IVA).

A fine stagione Wolf Racing Cars assicurerà al vincitore del Campionato un contributo di 100.000 euro per la prosecuzione della carriera in campionato endurance al volante di una Wolf GB08 Tornado schierata da team scelto tra quelli indicati dal Costruttore.

In considerazione dei minimi costi fissati per il lancio del nuovo Campionato Italiano Sport Prototipi, la prossima stagione di gare sarà a numero chiuso e riservata a massimo 20 unità.

La scheda informativa dedicata alla nuova Wolf GB08 Thunder Aprilia 1.0.

CAMPIONATO ITALIANO SPORT PROTOTIPI | IL CALENDARIO 2018 (PROVVISORIO)

DATA AUTODROMO

6 maggio Varano

3 giugno Monza (con C.I. TCR Italy)

24 giugno Misano

29 luglio Imola

9 settembre Vallelunga (con C.I. GT)

7 ottobre Mugello (con C.I. GT)