cavallini_2410

TOBIA CAVALLINI AL “MONZA” ED AL MOTOR SHOW CON LA FORD FIESTA WRC/TAM AUTO

Stagione praticamente “sabbatica” che il pilota di Cerreto Guidi finirà la con le due classiche che ha da sempre nel cuore.

Tobia Cavallini è pronto agli impegni rallistici di fine anno. Saranno quelli classici, cui partecipa da tempo, sovente con ampie soddisfazioni.

Il pilota di Cerreto Guidi, che negli ultimi due anni ha ridotto drasticamente la propria attività sportiva perché impegnato professionalmente, ha partecipato lo scorso agosto al Rally Show di Milano con una Citroen DS3 ed adesso si appresta a tornare alla guida di una Ford Fiesta WRC in occasione del Monza Rally Show dall’1 al 3 dicembre e subito dopo al Motor Show di Bologna nel contesto del Trofeo WRC Italia, previsto per venerdì 8 dicembre.

L’esemplare della vettura “dell’ovale blu” prescelto è quello della Tam Auto, gommata Pirelli, team al quale è storicamente legato, andando così a riconfermare questi presupposti che nel recente passato hanno portato Cavallini ad un ruolo di primo piano soprattutto nella kermesse bolognese.

A Monza, al fianco di Cavallini ci sarà nuovamente l’amico-copilota Andrea Rossetto, con il quale fa ormai coppia fissa nell’evento brianzolo e che ha un ruolo determinante nella costruzione del progetto Monza Rally Show.

Il commento di Tobia Cavallini: “ Finalmente si torna a guidare e sono felicissimo, farlo poi con una WRC è fantastico, ed in questo senso, mi sento davvero fortunato. Vengo da un lungo periodo di inattività e non sarà facile considerando che a Monza la concorrenza è veramente forte . Ma con Andrea, che prima di tutto vorrei ringraziare perché senza di lui tutto questo non sarebbe possibile, cercheremo di dare il massimo e soprattutto di divertirci ”.

Il commento di Andrea Rossetto: “Da sei anni vivo un sogno che mi ha permesso di debuttare su una WRC affiancando Tobia Cavallini che, oltre ad essere un Campione di Rally con la “C” maiuscola, è un amico affidabile, per questo è da sempre parte solida di questo sogno. Dall’inizio di questa avventura ho avuto la fortuna di correre vari Rally tra cui Sanremo, Lana, Como, Vedovati ecc… in varie categorie, ma l’emozione che Monza e una WRC ti regalano ha qualcosa di speciale, soprattutto nel sapere che i tuoi avversari sono Top Player nel Mondo dei motori. Spero vivamente che la grinta e la determinazione che mettiamo possa essere sempre ripagata con un grande risultato e sono certo che ce la metteremo tutta anche questa volta divertendoci e facendo divertire il grande pubblico di Monza”.

FOTO MAX PONTI