final_2011

Ottimo quinto posto al SuperNationals21 per Alex Irlando

Il pilota di Locorotondo parte nelle retrovie la finale del SuperKart! USA, ma rimonta fino a concludere a ridosso del podio.

Il weekend appena passato non è stato un weekend facile per il 17enne Alex Irlando: veloce sin dalle prove libere, Alex si è qualificato al 14esimo posto a soli 0,486” dal poleman. Nella prima manche rimonta bene fino alla 7ima posizione, dimostrando di avere un buon passo gara, ma nella seconda manche Alex viene penalizzato e chiude al 17esimo posto: il suo musetto è caduto a seguito di un contatto con un pilota davanti a lui che ha sbagliato marcia in ingresso di curva.

Sabato Alex si porta a casa un 13esimo posto nell’ultima manche, guadagnando la 12esima casella per il gran finale di domenica. Il SuperSunday restituisce ad Alex ciò che merita: una grande rimonta dal 12esimo posto fino a portarsi a casa un’ottima 5a posizione alle spalle dei suoi più esperti compagni di team Anthony Abbasse e Bas Lammers.

“Alla fine sono abbastanza soddisfatto del risultato, ma sarebbe potuto essere ancora meglio. Ho avuto dei problemi durante le manche di qualifica, ero veloce ma ho trovato molti piloti più lenti davanti a me che mi hanno complicato la vita e sono anche stato penalizzato per un contatto involontario con uno di questi. Finalmente domenica ho avuto la possibilità di mostrare il mio vero potenziale ed ho portato a casa un buon risultato. Voglio ringraziare il mio meccanico Roberto, tutto il team Sodikart ed i miei sponsor e fan dall’Italia!”

Dopo le premiazioni CIK-FIA che si terranno a Milano il 2 dicembre, Alex volerà a Vendrell, Spagna per correre la 17a Copa de Campeones che si terrà il 9 dicembre.