tuscanhistoric_1411

Ultimi giorni per iscriversi al Tuscan Rewind Historic

Ultimi giorni per inviare le iscrizioni all’ottava edizione del Tuscan Rewind Historic che si svolgerà in contemporanea con rally per auto moderne e alla gara di regolarità sport, l’unica in Italia a disputarsi su prove dal fondo sterrato.

E’ infatti stata fissata alle 24 di giovedì 16 novembre, la data della chiusura delle iscrizioni e come spesso succede, saranno proprio gli ultimi giorni quelli in cui perverranno molti moduli a completare il mosaico degli iscritti all’atteso evento che coinvolgerà per quattro giorni Montalcino e i suoi dintorni.

Se per il rally auto moderne è il T.E.R. a dare lustro alla competizione, per il settore delle auto storiche, oltre agli attesi protagonisti che si giocheranno le posizioni di rango, vi sarà per il terzo anno consecutivo la “Coppa A112 Abarth terra” riservata ai piloti già iscritti al Trofeo A112 Abarth Yokohama che, dopo essersi sfidati sugli asfalti di mezza Italia, promettono ancora spettacolo ed agonismo sul fondo sterrato del Tuscan con già cinque le A112 iscritte.

Ma anche nella gara di regolarità sport il Tuscan Rewind saprà distinguersi visto che, grazie all’azzeccata intuizione del 2016, è l’unica gara del settore a proporre un percorso interamente su fondo sterrato, permettendo anche a chi ha una vettura stradale – come previsto dal regolamento della regolarità sport – di divertirsi su un percorso inimitabile. Ma non è tutto: a Montalcino, si decideranno anche i giochi della seconda edizione del Trofeo Tosco Emiliano – Regularity Sport Cup, Serie riconosciuta Acisport dedicata alla “sport” e comprendente, oltre al Tuscan Rewind, altre quattro gare tra Toscana ed Emilia Romagna; la classifica dopo le quattro prove disputate vede a giocarsi il titolo i detentori Bacci e Monciatti su Fiat 128 Sport Coupè che sono al comando della classifica, e i secondi Argenti e Amorosa su Porsche 911, gli unici a poter ancora puntare alla vittoria finale.

Documenti ed ulteriori informazioni al sito web www.tuscanrewind.com

immagine realizzata da Max Ponti

Ufficio Stampa Tuscan Rewind Historic

Andrea Zanovello – www.rallysmedia.com