francesco_0911

NUOVO EXPLOIT DI POZZA: ARGENTO AL PALLADIO

Un Pozza strepitoso sigla un Palladio bagnato grazie ad una prestazione sopra le righe che vale il secondo posto di classe. Nel prossimo weekend con Colferai e Menegatti al “Rally Circuit” per l’antipasto del Monza Rally Show.

Alla Ronde del Palladio, Francesco Pozza con alle note l’esperto Ivan Gasparotto, sigla la sua prima volta, a bordo della Peugeot 208 T16 R5, con una prestazione al di sopra di ogni più rosea aspettativa. Il giovane Asiaghese, in lotta da subito con i piani alti della classifica è riuscito ad agguantare la seconda posizione di classe e la quinta assoluta, lasciandosi alle spalle piloti ben più blasonati, confermando con forza la grande fame di vittoria e la bontà del proprio piede destro.

Un’altra 208 R5 era affidata allo Scledense Mauro Rongoni, affiancato da Alberto Bordin, anche lui alla sua prima uscita con la “prima donna” di casa Peugeot, fermatosi anzitempo nella PS3 a causa delle avverse condizioni del tempo.

Gara conclusa senza intoppi anche per Giovanni Toffano e Giacomo Frisiero, entrambi al volante di una Peugeot 208 R2, i quali hanno portato a termine la propria prestazione rispettivamente in quinta e sesta posizione di classe.

DIREZIONE MONZA PER LO SPECIAL RALLY CIRCUIT

Power Car Team prepara la trasferta al 2° Special Rally Circuit con due equipaggi, il primo formato dalla coppia Carlo Colferai/Alice Mosele e il secondo da Paolo Menegatti e Matteo Gambasin, entrambi al volante di una Peugeot 207 S2000, per gareggiare su uno dei circuiti più belli e famosi del mondo, l’Autodromo Nazionale di Monza.

La gara, in programma i prossimi 11 e 12 novembre, avrà inizio la domenica in tarda mattinata alle ore 12:00, e prevede lo svolgimento di 4 PS, per un totale di 69 km cronometrati.

Foto: Francesco Pozza © Fabrizio Buraglio