catalini_2010

AL VIA IL PENULTIMO APPUNTAMENTO DEL SICURMAXI CENTRO RALLY SERIES CON IL TROFEO MAREMMA

Il classico appuntamento autunnale del Trofeo Maremma sarà il settimo degli otto rally della nutrita serie Sicurmaxi Centro Rally Series. La manifestazione organizzata dalla scuderia Maremmacorse2.0 si svolgerà questo week end nella Maremma toscana con un percorso composto da nove prove speciali per un chilometraggio di Km. 79,70 .

La manifestazione inizierà sabato 21 ottobre con le verifiche sportive e tecniche a Marina di Scarlino dalle ore 09.00 alle ore 12.30 per poi partire da Follonica dalla centrale Piazza XXV Aprile alle ore 17.01 ed effettuare la doppia ripetizione della classica prova di Tirli di Km. 6,20 prevista alle ore 17.30 ed alle ore 20.21 . Al Palagolfo di Follonica invece alle ore 21.36 è previsto il terzo ed ultimo tratto cronometrato della prima giornata con la prova speciale denominata Città di Follonica di Km. 2,50 . Lungo riordino notturno per poi riprendere la seconda giornata di gara con tripla ripetizione delle prove di Tatti (Km. 11,50) e Montieri (Km. 10,10) seguiti ad ogni giro da un riordino (al primo giro a Follonica, il secondo giro a Montieri) ed un parco assistenza stabilmente e Marina di Scarlino. Arrivo e premiazione previste a Follonica in Piazza XXV Aprile alle ore 17.30 .

Numerosi conduttori presenti del Sicurmaxi Rally Centro Series presenti come il leader dei piloti Gabriele Catalini che conduce la classifica con la sua Peugeot 106 sia della serie che del Michelin CRS con ben 245,52 e che dovrà controllare il suo avversario diretto Mauro Lenci invece con la Peugeot 306 Maxi che di punti ne ha 201,60. Potrà dire la sua anche Fabio Pinelli che è attualmente quarto in classifica e che potrà recuperare il podio con la Ford Fiesta R5 ma dovrà vedersela con Brunero Garducci questa volta con la BMW M3 . Emanuele Danesi e Giulia Serafini quest’ultimi entrambi con la Peugeot 106 Rallye potranno fare da terzo incomodo potendo sfruttare il maggior coefficiente attribuito alla categoria della vettura utilizzata in caso di buona posizione in classifica assoluta. A livello di assoluta sarà da tenere sott’occhio il locale Leopoldo Maestrini che invece con la Skoda Fabia R5 ha ben impressionato la settimana scorsa nell’ultimo appuntamento del Campionato Italiano Rally con una ottima decima piazza assoluta. Sempre iscritti alla serie Sicurmaxi Centro Rally Series Marco Cavalieri dopo la buona prestazione al Rally di Reggello e qui all’esordio con la Skoda Fabia R5 e il locale Fabio Micheli questa volta invece con una Renault Clio RS.

Tra i navigatori iscritti al Sicurmaxi Centro Rally Series in evidenza Maicol Rossi che ha 245,52 punti guadagnati alle note di Catalini con la usuale Peugeot 106 e che dovrà stare attento da Marco Nesti per l’occasione alle note di Paolini su Clio R3 e Alessio Migliorati sempre a fianco di Guarducci ma con un BMW M3 che pur avendo uno svantaggio non trascurabile potrebbero recuperare con dei buoni risultati sia al Trofeo Maremma che all’ultimo appuntamento del Terre Ciociarie di novembre. Presenti anche Simone Marchi questa volta con Milani su Citroen Saxo VTs il veterano Sandro Sanesi ritornato alle note del giovane Raffini, Alfonso Della Maggiora invece alle note di Checchi con la Clio S1600, Massimo Bazzani con Cavalieri e l’impegnativa Skoda Fabia R5 oltre che Maurizio Ercoli navigatore di Milani su Citroen Saxo.

Quindi molti conduttori iscritti al Sicurmaxi Centro Rally Series presenti al 41° Trofeo Maremma che potrà dare importanti indicazioni sia per la serie che per il Michelin CRS che con i suoi premi ha ulteriormente catalizzato l’attenzione degli appassionati in vista del finale di stagione con il Rally Terre Ciociarie che sarà l’atto conclusivo..