???????????????????????????????????????????????????????????????????

GILARDONI-BONATO ALL’APPUNTAMENTO DECISIVO DEL TROFEO RENAULT: IL RALLY 2VALLI

In provincia di Verona il pilota italosvizzero sarà a caccia degli ultimi punti che gli consentano di aggiudicarsi ufficialmente il Trofeo Renault Clio R3T Top. Gilardoni ha già vinto matematicamente la Coppa Aci R3

Il Campionato Italiano Rally è giunto all’ultimo atto stagionale ed oltre al titolo assoluto, vi è ancora da assegnare il Trofeo Renault R3 Top dove il driver italo svizzero Kevin Gilardoni è in piena lizza per il successo finale. Insieme al ligure Corrado Bonato, il pilota classe 1992 prenderà parteciperà per la terza volta in carriera al Rally 2 Valli che si correrà a Verona e provincia nei giorni di venerdì 13, sabato 14 e domenica 15. Sulla Clio R3T della GIMA Autosport, il portacolori della scuderia Movisport ha bisogno di incamerare gli ultimi punti che gli permettano di aggiudicarsi il monomarca della Régie, il prestigioso Trofeo R3 Top di casa Renault; in questo momento, KG ha un totale di 214 punti contro i 177 di Canzian, primo inseguitore.

Gilardoni e Bonato affronteranno la corsa con il numero 16 e sanno che importante sarà vedere il traguardo finale della suggestiva Piazza Bra a Verona per poter festeggiare il tanto agognato titolo.

“Come ogni appuntamento mi presento tranquillo e pienamente consapevole dell’obiettivo da raggiungere: questa volta, a differenza delle precedenti, l’importante sarà arrivare in fondo alla gara in qualsiasi posizione. La conquista del Trofeo che è l’obiettivo che ci eravamo prefissi ad inizio anno e che abbiamo rincorso con tutte le nostre forze, è ad un passo e non vogliamo lasciarcela sfuggire” ha detto Gilardoni.

Partenza da Verona nella serata di venerdì 13 ottobre per la disputa della Ps1 Skoda-Città di Verona prima di tuffarsi nelle speciali di sabato –costituite da due passaggi su Roncà, Ca’ del Diaolo e Santissima Trinità ed un’altra Skoda Città di Verona- e domenica che con Marcemigo, Tregnago, San Mauro di Saline e San Francesco chiuderanno definitivamente il sipario sul Campionato Italiano Rally. La gara conta ben 178 chilometri di prove speciali.

La stagione ha già regalato a Gilardoni la Coppa R3 indetta da Aci Sport e potrà sancire la posizione di ViceCampione Italiano 2 Ruote Motrici e soprattutto la vittoria nella Coppa Junior 25 tra gli iscritti al 2Rute Motrici.