corinne_2509

CORINNE FEDERIGHI FA TRIS: E’ SUO IL TITOLO FEMMINILE DELL’INTERNATIONAL RALLY CUP

E’ ancora sotto il segno della vittoria, il congedo di Corinne Federighi dalla programmazione agonistica 2017. La ventitreenne pilota massese – già vincitrice della Coppa Aci femminile nelle edizioni 2015 e 2016 del Campionato Italiano Rally – si è laureata campionessa nella categoria femminile dell’International Rally Cup.

Un titolo, il terzo consecutivo, conquistato sull’asfalto della Coppa Valtellina andata in scena questo fine settimana nella provincia di Sondrio, al volante della Renault Clio R3C “di famiglia” con la quale si è imposta anche nella stagione precedente.

Una vittoria condivisa con Monica Cicognini, chiamata “alle note” della driver apuana, con il team SMD Racing – struttura che ha supportato tecnicamente la programmazione – e con la scuderia Island Motorsport, realtà di cui Corinne Federighi è da due anni esponente.

A garantire la vittoria nel confronto femminile sono stati risultati di assoluto rilievo: una seconda piazza conquistata al Rally del Taro ed i due primi posti di categoria conseguiti al Rally Internazionale del Casentino ed alla Coppa Valtellina.

Un confronto, quello andato in scena sui fondi lombardi, caratterizzato da una condotta crescente e che ha garantito a Corinne Federighi il raggiungimento di quello che era l’obiettivo prefissato ad inizio stagione: riuscire a laurearsi ancora campionessa pur con l’handicap di aver affrontato il campionato Ircup con il ritardo di una gara, facendo partire la programmazione dal Rally del Taro, secondo appuntamento in calendario.

Corinne Federighi: “La soddisfazione è tanta. E’ stata dura, per portare a casa il titolo potevamo solo vincere e così è stato, pur avendo dovuto fare i conti con una toccata nel corso della prima giornata di gara. Non avevamo scelta, di conseguenza abbiamo dovuto attaccare fin da subito. Una gara molto selettiva, che non avevo mai affrontato prima d’ora e che mi ha regalato questo nuovo titolo. Ringrazio per il supporto la mia famiglia, la scuderia Island Motorsport ed il team, veramente impeccabile”.

Nella foto (FREE copyright concessa da Actualfoto): Corinne Federighi festeggia il titolo femminile ed in gara.