kevin_0106

GILARDONI ALLA “PRIMA” NEL RALLY DEL SALENTO

Nel fine settimana si corre il Rally del Salento, quinta gara del Campionato Italiano Rally. Kevin Gilardoni, che sarà sempre in coppia con Corrado Bonato sulla Clio R3T della Gima, affonterà le insidiose strade pugliesi per la prima volta.

Il Campionato Italiano Rally fa tappa in Puglia dove i protagonisti della serie tricolore sono pronti a sfidarsi nel fine settimana entrante, in una delle corse più ostiche di sempre, il Rally del Salento.
Kevin Gilardoni e Bonato saranno in gara con il numero 11 che contraddistinguerà la Renault Clio R3T della GIMA Autosport. Si tratterà della prima esperienza in questo rally per l’equipaggio della Movisport che debutterà quindi sui difficili asfalti polverosi della provincia di Lecce con l’intento primario di raccogliere fondamentali punti per le due principali classifiche nelle quali si sta cimentando: il Trofeo Renault e il Due Ruote Motrici.
“Entrambi sono ambiti di primaria importanza e non voglio trascurarli” dice KG. “So che si tratta di una corsa davvero particolare perché tutti me la descrivono come ricca di insidie e che non perdona; spero di mettere a frutto la mia esperienza nel poter capitalizzare al meglio questa nuova opportunità che i miei partner sono riusciti a darmi per poter essere in gara qui come nel resto della stagione già messa alle spalle. Sia il monomarca Renault che il Due Ruote Motrici ci vedono in lizza per il successo e sarebbe davvero utile acquisire punti importanti per il proseguo del nostro CIR”.
Attualmente Gilardoni è leader del Trofeo Renault con 124 punti mentre nel 2RM è secondo alle spalle di Pollara per solo 0,50 punti, identica situazione questa, della graduatoria del 2RM Under 25. Il driver italosvizzero è anche capoclassifica nella Coppa R3 dove comanda con 50 punti.
Venerdì 2 giugno il 50° Rally del Salento partirà da Lecce alle ore 20.01; Santa Cesarea e Miggiano saranno le prove speciali che verranno ripetute due volte mentre Martignano tre prima della spettacolare Ps La Conca che si correrà in serata. Le sei prove di sabato 3 giugno saranno equamente suddivise tra Specchia e Giuggianello prima della conclusione delle 16.40 sempre a Lecce.