nascar_2301

Le vetture della NWES Brillano Alla Race Of Champions!

Regalano uno spettacolo eccezionale nelle mani di grandi campioni
Le vetture della NASCAR Whelen Euro Series hanno ancora una volta regalato grandissimo divertimento sia ai piloti che agli appassionati alla Race Of Champions di Miami, Florida e hanno dimostrato di essere un perfetto punto di riferimento per misurare l’abilità di alcuni tra i migliori piloti al mondo. Il duello epico tra il campione NASCAR Kurt Busch e l’ex pilota di Formula 1 David Coulthard sulle vetture NWES è stato uno dei più belli del weekend e ha emozionato tutto il Marlins Park.

Un’eccezionale lista di icone del motorsport – comprendente i campioni della NASCAR Kyle e Kurt Busch, la leggenda dell’endurance Tom Kristensen, il campione della Indycar e  vincitore della Indy 500 Ryan Hunter-Reay, il due volte campione del FIA World Rallycross Petter Solberg,  il vincitore della Indy 500 Alexander Rossi e il pilota di Formula 1 David Coulthard – si sono davvero divertiti a domare le Euro NASCAR e i loro 450 cavalli senza aiuti elettronici, prodotti dal poderoso V8 da 5,7 litri, sul circuito temporaneo costruito a Miami, Florida.

Ecco cosa alcuni dei piloti della Race Of Champions hanno detto delle vetture della NASCAR Whelen Euro Series:

Kyle Busch (USA) 2015 NASCAR champion – “MI ricorda le late model. E’ comunque una stock-car e fa molte cose a cui siamo abituati. Non si ferma in un attimo, non curva in un attimo ma è l’essenza delle stock-car, è la NASCAR al suo meglio.”

Kurt Busch (USA) 2004 NASCAR champion – “E’ stato divertentissimo! Non è una macchina di Gene Haas car o di Joe Gibbs, ma si sente la correlazione tra la Euro NASCAR e le nostre vetture della Cup Series. Mi ricorda un po’ le auto del passato. Il lavoro fatto sullo sterzo e sull’assetto per mettere la vettura a suo agio sul tipo di circuito della ROC è ottimo.”

Tom Kristensen (Danimarca) nine-time Le Mans 24 Hours winner – “Questa auto è sempre molto divertente da guidare. Si addice molto alla Race Of Champions. Ha un ottimo feeling sia in accelerazione che in frenata. E’ un po’ più pesante nel cambio di direzione e richiede energie per essere guidata ma è davvero soddisfacente.”

Petter Solberg (Norvegia) double FIA World Rallycross Champion – “Amo la vettura della Euro NASCAR, è fantastica. Ho fatto un grosso errore l’anno scorso, ma ero veloce e mi piace molto, è molto divertente.”

Pascal Werlhein (Germania) 2015 DTM champion and new Sauber Formula 1 driver – “E’ la mia terza volta sulla vettura della NASCAR Whelen Euro Series car alla Race Of Champions e mi piace molto. E’ pesante se la compariamo con una Formula 1, ma è veloce e ha un comportamento incredibile.”

Stefan Rzadzinski (Canada) 2017 ROC Factor winner – “E’ stata la mia prima volta su una Euro NASCAR ed è stata davvero divertente. Mi è piaciuta tantissimo e mi sono divertito molto.”

Jerome Galpin NWES President – CEO – “E’ stato un grandissimo onore accogliere questi grandi campioni sulle nostre vetture NWES! Non potete immaginare quanto siamo orgogliosi del fatto che i migliori piloti del mondo dicano così bene delle nostre auto. E’ proprio l’essenza della NASCAR Whelen Euro Series: dare un’esperienza unica e pura sia ai piloti che ai fan! E’ esattamente quello che vogliamo essere!”

L’edizione 2017 della Race of Champions ha incoronato Juan Pablo Montoya Campione dei Campioni alla sua prima presenza, mentre la Germania ha vinto la Nations Cup domenica.

La NASCAR Whelen Euro Series inizierà la stagione 2017 l’8-9 aprile a Valencia, in Spagna, al Circuit De La Comunitat Valenciana Ricardo Tormo.