antonelli_1301

Andrea Kimi Antonelli pilota ufficiale Tony Kart Racing Team nella 60 Mini

Andrea Kimi Antonelli entra ufficialmente a fare parte della grande famiglia Tony Kart Racing Team. Il pilota bolognese, dopo due anni di alto livello in cui, a dispetto della sua giovanissima età, è riuscito a mettersi in luce nella 60 Mini ottenendo degli ottimi risultati sia nel campionato tricolore che nella serie WSK, è stato scelto dalla Casa di Prevalle per disputare nella medesima categoria tutta la stagione 2017.

L’accordo che lega Andrea Kimi Antonelli alla Tony Kart è di natura biennale e rappresenta una novità per la Factory lombarda, che “apre” così anche alla categoria che incarna a tutti gli effetti il punto di partenza per poi scalare uno per uno tutti i gradini della piramide del motorsport internazionale.

Proprio in quest’ottica, Andrea Kimi Antonelli potrà disporre quest’anno del nuovissimo telaio Neos, punta di diamante della Tony Kart per la 60 Mini.

Dopo essersi congedato dalla stagione 2016 con il podio messo a segno in occasione della 45esima edizione del Trofeo delle Industrie che si è disputato sul circuito di Lonato, dove è riuscito a cogliere il terzo piazzamento assoluto risultando il migliore degli italiani al via, ottenendo ancora un terzo posto a Viterbo nella Coppa Italia ACI Karting, l’emiliano di 10 anni è adesso pronto a puntare nuovamente in alto con un marchio storico e blasonato.

Un marchio pluri-iridato, che in passato ha avuto il merito di lanciare numerosissimi talenti: tra quelli che hanno legato il proprio nome ai vari successi ottenuti nel karting, vanno citati Sebastian Vettel, Jan Magnussen, Lucas Di Grassi, Fabrizio Giovanardi e Jarno Trulli.

“Sono felice di potere rappresentare ufficialmente i colori della Tony Kart nella 60 Mini – ha commentato Andrea Kimi Antonelli – Per questo voglio ringraziare Roberto Robazzi e tutti coloro che hanno voluto scommettere su di me”.

Andrea Kimi Antonelli è uno dei nove piloti annunciati per il 2017 dalla Tony Kart, con un programma che li vedrà impegnati in tutti gli eventi CIK-FIA, i campionati WSK Promotion e le gare “one shot” più prestigiose del panorama del karting internazionale.