MICHELINI_1412

GRAN FINALE DI STAGIONE PER RUDY MICHELINI CERCANDO IL BIS DI ALLORI AL “CIOCCHETTO”

Una Ford Fiesta R5 del team D-Max a disposizione del driver lucchese che cerca un nuovo risultato di spessore in una gara che lo ha sempre ispirato.

Rudy Michelini è pronto per la sfida di fine stagione al Rally “Il Ciocchetto”, questo weekend. Per il driver lucchese, reduce da una stagione di forti contenuti, l’evento che si svolgerà come tradizione interamente dentro la tenuta del Ciocco a Castelvecchio Pascoli, sarà una nuova esperienza al volante della Ford Fiesta R5, nel dettaglio un esemplare fornito dalla D-Max affiancato, come consuetudine, dal fido Michele Perna.

La partecipazione al “Ciocchetto”, per Michelini e Perna è stata organizzata e voluta nelle ultime ore dalla scuderia di riferimento, la Movisport di Reggio Emilia, per cercare un nuovo risultato di vertice, magari anche il bis di allori dopo quello del 2015.

“E’ sempre un piacere partecipare al Ciocchetto – commenta Michelini – quest’anno più che mai visto che vi saranno al via molti “nomi” di spicco del rallismo nazionale a bordo di belle macchine. Per conseguire un risultato di valore in questa venticinquesima edizione ci sarà da lottare duramente, ma le sfide più impegnative sono quelle che amiamo maggiormente. Concludiamo questo 2016 ancora una volta guidando una Ford Fiesta R5, vettura simile a quella utilizzata nel recente passato, anche se non tutti gli esemplari danno le stesse reazioni e sensazioni quando siamo alla guida. Ancor prima di accendere i motori ci tengo a ringraziare la mia scuderia, la Movisport, che mi segue da tanti anni con passione e che ha fatto il massimo per permetterci di essere al via in questo ultimo appuntamento della stagione sportiva.”

Saranno le verifiche sportive ante gara nel pomeriggio di venerdì 16 dicembre, presso Il Ciocco Info Point, e le verifiche tecniche presso Lo Stadio de Il Ciocco ad inaugurare il Ciocchetto edizione numero 25, verifiche che proseguiranno anche nella mattinata di sabato 17.

Sempre nella mattinata di sabato 17 dicembre, in contemporanea con le verifiche, si svolgeranno le ricognizioni delle prove speciali, con inizio alle ore 9.00 e conclusione alle ore 12.00.

Il 25° rally Il Ciocchetto 2016 comprende dodici prove speciali in totale (quattro da ripetere tre volte) nelle due tappe previste, per un totale di circa 29 km.

Sabato 17 dicembre, alle ore 15.00, dallo Stadio de Il Ciocco, verrà dato il via a Tappa 1 del 25° Il Ciocchetto Rally Event, che si concluderà alle ore 18.58 con arrivo al Parking 2 del Il Ciocco.

La seconda tappa scatterà domenica 18 dicembre, alle ore 7.30, con il 25° Il Ciocchetto Rally Event che si concluderà alle ore 11.31, presso il Parking 2 de Il Ciocco. A questo punto, mentre le classifiche finali del rally Il Ciocchetto verranno pubblicate alle ore 13.30, mezz’ora prima verrà pubblicato l’elenco degli equipaggi ammessi alla grande novità dell’evento 2016: il Master Ciocchetto 2016.

Quarantacinque minuti prima del via sono previste le ricognizioni del percorso, con la partenza del “Master”, per il quale è atteso grande spettacolo, che verrà data alle ore 14.00 e conclusione prevista alle ore 17.00.

Nella foto: Rudy Michelini e Michele Perna in azione (Bettiol)