Stefano_0712

‘LE DONATELLA’ TIFOSE INDISCUSSE DI STEFANO MELLA E GIANLUCA MARCHIONI

Nel giorno del compleanno del driver svizzero Stefano Mella, si chiude definitivamente il capitolo della bella esperienza al Monster Energy Monza Rally Show che, lo scorso weekend, l’ha visto impegnato sulla Hyundai i20 R5 della Promo Racing Team.
“Sono stati giorni fantastici – ha detto Stefano con il sorriso sulle labbra al termine dell’ultima prova speciale – Ringrazio Veronica e tutta la squadra che mi hanno dato un aiuto enorme nella gestione di questa corsa, curando i dettagli, senza lasciare nulla al caso.
È stato un piacere riavere in macchina l’amico Gianluca Marchioni, ancora una volta ha saputo mettere in luce il suo grande potenziale nel ruolo di co-driver”.
Sono stati tanti i momenti importanti, al di là dell’aspetto prettamente tecnico e sportivo.
Sabato, in tarda mattinata, non hanno certo perso tempo Giulia e Silvia Provvedi, in arte Le Donatella (Testimonial ufficiali di Stefano), che sono corse nel Tempio della Velocità prendendo posto sugli spalti per fare un tifo da stadio al duo targato ‘Stella74′ e promuovendo, allo stesso tempo, il marchio. “Abbiamo iniziato un progetto importante a Torino qualche mese fa e vogliamo portarlo avanti anche nel 2017 – continua Mella parlando delle ragazze ex vincitrici de L’Isola Dei Famosi – Grazie al loro aiuto voglio cercare di essere sempre più vicino anche ai miei sostenitori”.
Le Donatella sono capaci di affezionarsi alle persone che mettono cuore e passione nel proprio modus operandi e così, già da qualche mese, Giulia, Silvia e Stefano formano un connubio meraviglioso. “Siamo molto contente di aver avviato questo progetto – ha detto Silvia Provvedi – e siamo cariche e pronte per portarlo avanti con impegno”.
Con il Monza Rally Show, si chiude definitivamente la stagione 2016 per il pilota che è già seduto a tavolino per riflettere sulla nuova stagione sportiva.