MATTIA_0512

NUOVO IMPEGNO RALLISTICO PER MATTIA VITA

Il giovane lucchese, fermo dallo scorso aprile, tornerà al volante di una vettura da rally debuttando questo fine settimana sugli sterrati del “Prealpi Master Show” alla guida di una Mitsubishi Lancer Evo IX gruppo R della bergamasca MFT.Proseguirà poi al “Ciocchetto”, pensando già al 2017.

Mattia Vita, ventenne promettente driver lucchese, torna ai rallies. Dopo una breve parentesi “tricolore” sino allo scorso aprile, il giovane figlio d’arte questo fine settimana si rimette in moto.

Vita, affiancato dal giovane piemontese Niccolò Gonnella, sarà al via del Rally “Prealpi Master Show”, a Sernaglia della battaglia (Treviso), quarto round del Challenge Raceday Rally Terra. Sarà il debutto sulle strade sterrate ed anche la prima esperienza al volante della Mitsubishi Lancer Evo IX gruppo R della bergamasca MFT.

Obiettivo primario sarà il proseguire ad accumulare esperienza nelle corse su strada, una dimensione nuova per il giovane Vita, avendo maturato sino allo scorso anno esperienze, anche significative, in kart ed in circuito con le ruote scoperte. Sempre al volante della Lancer proseguirà poi il proprio lavoro la settimana successiva sulle strade del Rally “Il Ciocchetto”, in provincia di Lucca, per poi gettarsi con impegno, mente e cuore nel programma sportivo 2017, che sta andando definendosi

Il management di Vita ha infatti programmato un 2017 decisamente interessante in chiave “tricolore”, prevedendo la partecipazione del giovane al previsto Trofeo Abarth 124 nel contesto del Campionato Italiano Rally.