Gianluca_0312

GIANLUCA CARBONI RINNOVA LA SFIDA DEL MOTOR SHOW CON LA PORSCHE GT CUP

Gianluca Carboni è pronto a “rimettere le ruote” sul circuito della mitica Area 48 del Motor Show di Bologna. Il pilota viterbese, quest’anno protagonista nel Campionato Italiano Gran Turismo con i colori della Drive Technology, sarà in azione con la stessa squadra in occasione della gara GT che si disputerà domani nel quartiere fieristico dell’annuale rassegna emiliana, dove guiderà una Porsche in configurazione Cup.

Una sfida, quella di Carboni, che si rinnova. Perché il veloce driver laziale davanti al pubblico del Motor Show è stato già in passato grande protagonista, vincendo anche due edizioni consecutive della gara del Ferrari Challenge, nel 2008 e ancora la stagione successiva.

Ma al Motor Show, Carboni non ha mancato di mettersi in evidenza anche nel 2011, giungendo in finale nella gara del Lamborghini Super Trofeo e chiudendo secondo solamente in virtù del giro più veloce. Ed ancora, nel 2014, il viterbese ha conquistato la finale nella Porsche Cup, aggiudicandosi tutti gli incontri in programma e poi venendo penalizzato da una foratura nella manche decisiva.

“Quest’anno ci sarà l’incognita che correremo tutti insieme, sia GT3 che GT Cup – ha commentato Carboni – Naturalmente confido sull’agilità della mia vettura, anche se le GT3 sono più potenti ed hanno il traction control, che su un fondo con poco grip come quello di Bologna può davvero contare molto. Un confronto che comunque mi stimola parecchio. Cercherò di non sfruttare troppo le gomme nelle manche iniziali, dato che ci sarà a disposizione un solo treno di rain. Sono molto motivato e carico e non sarebbe male portare a casa la quinta vittoria di questo 2017, dopo le quattro ottenute nel Tricolore”.