EDIZIONE_2511

UNA PIOGGIA DI PREMI ALL’8^ RONDE DI SPERLONGA

Il classico appuntamento pre-natalizio non può esimersi dal distribuire premi importanti ai partecipanti ed anzi, quest’anno incrementa.

La gara, in programma per il week-end del 17/18 dicembre, da una settimana é nella fase decisiva, quella delle iscrizioni, che chiuderanno il 12 dicembre.

Verrà riproposto il format del recente passato, con il teatro delle sfide sui quattro i passaggi sulla classica “piesse” della Magliana.

Sperlonga (Latina), 25 novembre 2016 – Una pioggia di premi. Prendiamoli come un regalo di Natale, prendiamoli anche – e soprattutto – come un modo di dire grazie a chi accetta la sfida di una delle gare più apprezzate del centro-sud Italia.

Una sfida esclusiva e sempre più amata ogni anno che passa.

E’ la sfida della Ronde Rally di Sperlonga, la cui ottava edizione è prevista per il 17 e 18 dicembre.

Il tempo scorre velocemente, l’evento è nel pieno del periodo delle iscrizioni (chiusura il 12 dicembre) ed intanto, l’organizzatore Sperlonga Racing, per questa vera e propria festa di Natale del mondo rallistico nazionale, arriva ad elencare i premi stabiliti per quest’anno, tutti importanti, grazie anche al sostegno di partner importanti.

Grazie all’ingresso di Pirelli in qualità di partner dell’evento, tra le novità assolute dell’edizione 2016 della Ronde Rally di Sperlonga, c’è sicuramente un importante montepremi, messo in palio da Sperlonga Racing con l’obiettivo di premiare chi dimostra maggior talento nelle classi più battagliate della gara e far crescere di conseguenza il fascino e l’appeal della gara, capace di coinvolgere sempre più gli appassionati e non, di questo fantastico sport. Verranno premiati i vincitori delle otto classi più numerose con due pneumatici, ovviamente seguendo le condizioni riportate nel regolamento apposito, reperibile nel sito web ufficiale www.rallydisperlonga.it

Bardhal mette in palio quattro litri di olio lubrificante specifico per competizioni ad ogni vincitore di tutte le classi costituite e non mancherà anche quest’anno l’orologio Locman messo in palio dalla prestigiosa gioielleria Santella di Sperlonga per il primo classificato assoluto.

Inoltre, come ogni anno, andrà a rinnovarsi l’estrazione organizzata da Sperlonga Racing con la quale si mette in palio un’iscrizione alla gara dell’anno successivo, in questo caso la nona edizione del 2017.

L’iniziativa è riservata a tutti gli equipaggi ammessi alla partenza. L’estrazione avverrà nei pressi del palco di partenza, circa dieci minuti dopo il termine della cerimonia di partenza di sabato 17 dicembre e dopo la foto di gruppo ufficiale.

Oltre all’iscrizione gratuita per la “9° Ronde di Sperlonga” vi saranno altri premi: due giubbotti ufficiali del Rally di Sperlonga come secondo premio e due polo ufficiali “Rally di Sperlonga” come terzo premio.

Condizioni necessarie per acquisire il premio sono : tutti gli equipaggi sono tenuti a partecipare alla foto di gruppo che verrà scattata alle spalle del palco partenza, sulla scalinata di Piazza Fontana (sede del riordino notturno) e dovranno essere presenti al momento dell’estrazione. Inoltre sono tenuti ad indossare l’abbigliamento da gara ignifugo completo ed indossare il cappello PIRELLI (che sarà consegnato alla partenza). I numeri estratti vincenti corrisponderanno al numero di gara. La mancanza di una delle condizioni prescritte comporterà l’esclusione dal Concorso. Qualora gli equipaggi relativi ai numeri estratti non saranno presenti al momento dell’estrazione, si procederà a nuova estrazione fino all’assegnazione del premio.

LE QUATTRO ENTUSIASMANTI SFIDE SU “LA MAGLIANA”

Teatro delle sfide sarà dunque la oramai celebre “La Magliana”, lunga 9,500 chilometri, una “piesse” dal passato importante, teatro di grandi sfide al rally di Pico-Sperlonga, un caposaldo del rallismo del centro Italia. Un nastro di asfalto che parte da Sperlonga, molto tecnico, con la seconda parte dell’impegno caratterizzata da una salita che presenta una serie di spettacolari tornanti. Una prova che regala decisamente sensazioni forti. Come da regolamento per questo particolare tipo di manifestazioni, verrà percorsa per quattro volte, alternandola a riordinamenti e Parchi di Assistenza.
LA LOGISTICA CONFERMA GAETA ED ITRI COME CENTRI NEVRALGICI DEL PERCORSO E DEL PROGRAMMA DI GARA

Anche per l’edizione duemilasedici verrà proposto il riordinamento a Gaeta, nella zona che guarda il mare, proseguendo così nell’idea di vedere la gara come importante veicolo per l’immagine dei luoghi che attraversa. Vi sarà un ampio coinvolgimento con la città, con iniziative collaterali che sono in fase di realizzazione ed anche la città di Itri sarà coinvolta dall’evento, con il passaggio del trasferimento della carovana di concorrenti, a conferma dello status di “ambasciatore” del territorio pontino per mezzo dello sport.

LA GARA E’ ANCHE “SOCIAL”

Seguendo l’evoluzione mediatica e del web partecipativo, anche la Ronde di Sperlonga ha sempre tenuta assai attiva la propria identity su Facebook, nell’ottica di creare relazione ed interazione con sportivi, amici ed estimatori, per condividere la passione per le corse, soprattutto per il Rally di Sperlonga. La pagina Facebook è una vera e propria “board” di informazioni e di scambio opinioni.

All’attività “social” viene ovviamente affiancata quella del sito web ufficiale dell’evento che, a conferma della vitalità organizzativa, è stato riconosciuto decisamente “friendly” dai visitatori.

IL PROGRAMMA DI GARA

Apertura iscrizioni 17 novembre 2016 08:30

Chiusura iscrizioni 12 dicembre 2016 18:00

Distribuzione road book Hotel Aurora, Sperlonga (LT) 17 dicembre 2016 dalle 08:30 alle 12:30

Targhe e numeri di gara Hotel Aurora, Sperlonga (LT) 17 dicembre 2016 dalle 08:30 alle 12:30

Verifiche sportive ante gara Hotel Aurora, Sperlonga (LT) 17 dicembre 2016 dalle 08:30 alle 12:30

Verifiche tecniche ante gara Piazza Fontana, Sperlonga (LT) 17 dicembre 2016 dalle 09:00 alle 13:00

Pubblic. Elenco vetture e conc/cond ammessi Hotel Aurora, Sperlonga (LT) 17 dicembre 2016 13:30

Parco Partenza Parcheggio Santa Laura, Sperlonga (LT) 17 dicembre 2016 dalle 17:15 alle 18:15

Ricognizioni con vetture di serie 17 dicembre 2016 dalle 14:00 alle 17:00

Partenza Piazza Fontana, Sperlonga (LT) (in ordine inverso) 17 dicembre 2016 19:30

Arrivo Piazza Fontana, Sperlonga (LT) 18 dicembre 2016 18:30

Premiazione Piazza Fontana, Sperlonga (LT) 18 dicembre 2016 sulla pedana d’arrivo

Lo scorso anno, con il record di iscritti arrivato a quota 103 equipaggi, il successo andò al siciliano Alfonso Di Benedetto, in coppia con Abatecola, su una Peugeot 207 S2000.

foto allegata by L. D’Angelo: il paesaggio mozzafiato di Gaeta, con le vetture da corsa in riordinamento.