bertucci_1711

Di nuovo sul podio la scuderia Abs Sport con Bertucci – Bianco e Milani – Alpegiani

Brilla la scuderia Abs Sport al Pavia Rally Circuit, andato in scena sulla pista di Castelletto di Branduzzo. La scuderia oggionese ha colto un bel successo nella classe A6 con Rocco Bertucci e il presidente – navigatore Beniamino Bianco, in gara con la Citroen C2. Buono anche il piazzamento nell’assoluta, diciannovesimo posto. “E’ la prima vittoria che arriva con i colori della scuderia Abs Sport e devo dire che sono particolarmente contento – afferma Bertucci -. Grazie al mio navigatore speciale abbiamo fatto una gara oltre le aspettative, vincendo tutte le 6 prove, trovando il feeling ideale con la Citroen C2 del team Hpe. E’ la seconda vittoria in questo finale di stagione, che arriva dopo il successo di classe nel Rally Aci di Como, questa però è più significativa perché conquistata con i colori Abs Sport. Ora ci prepariamo subito per il prossimo week end a Monza, dove cercheremo di centrare un altro successo di classe”.
Soddisfatto anche il presidente Bianco che dichiara: “Siamo stati perfetti e questo al di là del risultato è una bella soddisfazione per noi. Rispetto a Como, Rocco e stato ancora più incisivo, cercando il successo fin dalla prima prova. Adesso ci aspetta a Monza lo Special Rally Circuit, appuntamento in cui cercheremo di primeggiare di nuovo nella nostra classe”.

A Castelletto di Branduzzo era presente anche il comasco Paolo Milani, affiancato nell’occasione dalla piacentina Ramona Alpegiani, con la quale ha colto un bel secondo posto nella classe A7 e il ventiquattresimo assoluto con la Renault Clio Williams del team Vsport. Un podio inseguito a lungo dal bravo pilota lariano, che dopo la delusione nel Rally Aci di Como si è riscattato sulla pista pavese portando a casa una bella coppa, nonostante qualche problema di assetto nelle prime fasi di gara per cercare il giusto assetto, risolti alla prima assistenza.

E ora di nuovo in gara sulla pista di Monza il prossimo appuntamento week end con l’atteso appuntamento organizzato dalla Vedovati Corse, lo Special Rally Circuit. In programma 2 prove speciali di oltre 17 km da ripetere due volte, che rispecchiano le speciali del più noto Monza Rally, quest’anno in programma a inizio dicembre.
Oltre a Bertucci e Rocco sono presenti altri quattro equipaggi della scuderia Abs Sport. Il primo a partire sarà il lecchese Marco Paccagnella che si presenta con ambizioni di assoluta con la vettura usata lo scorso anno nella vittoriosa Ronde di Selvino, la Ford Focus Wrc, con a fianco per la prima volta l’esperto navigatore di Abbadia Lariana Maurizio Vitali.
Dopo quasi un anno di pausa, torna alle competizioni Marco Franzoni con la Renault Clio Williams preparata in casa. A fianco avrà il brianzolo Fabio Franchin e l’obiettivo è quello di ben figurare nella classe A7. Altro rientro alle corse quello del patron del team Elco Racing, Danilo Nava, in gara con la Citroen Saxo di classe A6, vettura abitualmente usata dal figlio Mattia, affiancato dalla giovanissima Chiara Brambilla. Ci riprova con i rally anche l’ex motocrossista Tommaso Paleari, affiancato dal bresciano d’adozione Harshana Ratanayake sulla Mini Cooper Bmw turbo di classe RST 1B. Presente anche l’erbese Antonella Gela che si alternerà nella guida con la meratese Alessandra Vimercati sulla Peugeot 106 rally messa a disposizione da Roberto Saldarini con i colori della Tac Motorsport.

In concomitanza con la gara monzese di nuovo sulla pista di Castelletto di Branduzzo andrà in scena anche l’ultima prova del campionato italiano di Formula Chellange con la presenza del giovane pilota di pilota di Primaluna Giancarlo Maroni a caccia del podio con il suo Proto Suzuki 1600.