Carlotta_0611

WEEKEND DIFFICILE A BARCELLONA PER CARLOTTA FEDELI

In poche parole, si potrebbe affermare che la seconda delle due gare di Barcellona della Seat Leon Eurocup, ha ricalcato per Carlotta Fedeli una situazione per molti versi simile a quella che si era verificata nella giornata di ieri.

Al suo debutto sul circuito di Montmeló e alla sua seconda uscita nel monomarca continentale con i colori di Seat Motorsport Italia e della Pit Lane Competizioni, la romana ha sofferto per tutto il weekend di evidenti problemi di setup. Problemi che già in Gara 1 non le avevano consentito di esprimersi al meglio, lamentando viceversa un consistente sottosterzo che alla fine l’ha portata a concludere sedicesima dopo essersi resa protagonista nelle fasi iniziali di una breve rimonta dal fondo dello schieramento.

Non molto diversamente sono andate le cose in Gara 2. Partita ancora una volta dalle retrovie, Carlotta si è nuovamente prodigata in una rimonta con cui è riuscita a portarsi tredicesima nelle fasi iniziali. “Dal settimo giro in poi, tuttavia, sono tornati i problemi di setup che avevo accusato anche sabato. Fino a quel momento riuscivo a girare sul piede di 1’59”, come quasi tutti gli altri – ha commentato – La conseguenza, inevitabile, è stata quella di un crollo delle prestazioni delle gomme che mi ha pesantemente rallentata”.

Al traguardo la Fedeli è transitata diciassettesima e di più in questa occasione non si poteva davvero fare. Peccato, perché la trasferta iberica poteva essere la ciliegina sulla torta, al termine di una stagione sicuramente positiva, culminata appena una settimana fa con il terzo posto messo a segno a Monza nel conclusivo round della serie tricolore. Ma adesso è già tempo di guardare al 2017…

Copyright free (ph. M. Palumbo)