Borgogno_0511

Provincia Granda Rally Club: Rally del Piemonte

Folta partecipazione del Provincia Granda Rally Club al 2° Rally del Piemonte, svoltosi domenica 30 ottobre in quel di Dogliani, con otto equipaggi schieratisi al via della gara organizzata con successo dall’Aeffe Sport e Comunicazione, con il patrocinio di regione e Provincia di Cuneo.
Teminava nel corso della terza prova speciale, il primo passaggio sulla “Farigliano”, la gara di Luca Arione ed Elena Cestari, uno degli equipaggi favoriti alla vigilia per la vittoria finale. Nell’affrontare una chicane, toccavano con la ruota anteriore destra della loro Renault Clio S1600 ed erano costretti al ritiro, mentre occupavano la sesta posizione assoluta e terza di classe.
Dodicesima posizione assoluta, seconda di Classe R2B e quarta di Gruppo R per Danilo Baravalle, in coppia con Davide Leone, al termine di una gara regolare e senza errori, per la prima volta alla guida della nuovissima Peugeot 208, bisognosa ancora di qualche messa a punto.
Seconda uscita stagionale con la Renault Clio RS da parte di Alessandro Fino, con Ismaele Barra alle note, conclusasi con un 15° posto assoluto, quinto di Classe N3 e sesto di Gruppo N, al termne di uma prestazione senza sbavature.
Trentaduesima posizione assoluta, ottava di Classe N3 e 12° posto di Gruppo N per Osvaldo Pirra e Bruno Riccardo, su Peugeot 206 RC, attardati da problemi ad un braccetto sulla seconda prova e da un successivo testacoda.
Terza prova speciale fatale anche per Emanuele Perotto e Mauro Allais, vittime di un capottamento con la loro Fiat 600 Sporting, senza conseguenze per l’equipaggio, mentre occupavano la seconda posizione di Classe A0.
Seconda posizione di Classe N2, 22° assoluta ed ottava di Gruppo N per Paolo Iraldi e Marco Amerio, su Peugeot 106 Rallye. Un problema ad una ruota nel corso della quarta prova, mentre erano al secondo posto, ad 1”6 dai battistrada, li retrocedeva in quarta posizione. Il miglior tempo sulle due prove conclusive, consentiva loro di recuperare il secondo gradino del podio dietro ai vincitori Costantino-Costantino.
Sessantesima posizione assoluta e terza di Classe N1 per i braidesi Osvaldo ed Elisa Borgogno, su Peugeot 106 Rallye, al termine di una prestazione molto regolare e senza errori.
Nel primo Rally del Piemonte Storico, gara concomitante al rally moderno, ritiro per il torinese Piero Bosco, navigato da Alessandro Scrigna, per noie al motore della sua A112 Abarth nel corso della quinta prova speciale.