FANARI_0211

IL “BALCONE DELLE MARCHE” STA LAVORANDO PER IL NUOVO FORMAT

Il terzo atto del Challenge Raceday Rally Terra, in programma per il 19/20 novembre, seguendo il format delle altre gare della serie Raceday, proporrà due distinte prove speciali da correre tre volte, in un percorso ricavato dalla tradizione dei rallies che si svolgono da anni nel territorio di Cingoli.

Non viene segnalato alcun problema per lo svolgimento della gara legato agli eventi sismici che hanno colpito il centro Italia nei giorni scorsi. Iscrizioni aperte sino al 10 novembre.

Iscrizioni aperte sino al 10 novembre, al 9° Rally “Balcone delle Marche”, organizzato a Cingoli da PRS Group, terzo appuntamento del Challenge Raceday Rally Terra, valido anche per il Campionato ERMS, in programma per il 19/20 novembre a Cingoli (Macerata).

L’organizzazione dell’evento, ritiene importante sottolineare che, nonostante la vicinanza geografica con i territori colpiti dal violento sisma dei giorni scorsi, le zone teatro della gara non hanno subìto danni nonostante l’intensità delle scosse verificatesi. Preme inoltre evidenziare che il problema al viadotto sul lago di Cingoli, di cui ne hanno fatto menzione gli organi di stampa non riguarda oltremodo la gara, la quale si svolge in altra area del territorio cingolano. Pertanto, allo stato attuale, il rally si svolgerà regolarmente come da programma.

Grandi novità, quest’anno per la gara, che rimane nella confermatissima Cingoli, da anni eletta a simbolo in ambito nazionale per le competizioni rallistiche su sterrato: non sarà più una “ronde” (una prova speciale per quattro ripetizioni) ma un Rally Nazionale, con la caratteristica di proporre due distinte Prove Speciali da ripetere per tre volte.

Un presupposto importante per dare modo agli amanti delle strade bianche da rally di apprezzare ancora di più le belle “piesse” marchigiane.

L’adozione del nuovo format ha quindi imposto all’organizzazione un importante lavoro per operare il radicale cambio di percorso previsto, il quale è stato individuato nelle strade che in questi anni hanno già conosciuto gesta sportive di alto profilo, essendo state già utilizzate per gli appuntamenti tricolori del Rally Adriatico.

PROGRAMMA DI GARA

Giovedì 20 Ottobre Apertura iscrizioni

Giovedì 10 Novembre Chiusura iscrizioni

Sabato 19 Novembre

08,30/12,30 Verifiche Sportive e Distribuzione Road-book

presso Palazzetto dello Sport, Via Cerquatti, Cingoli (Mc)

09,00/13,00 Verifiche Tecniche

presso Zona Impianti Sportivi, via Cerquatti, Cingoli (Mc)

11,00/14,30 Shakedown

14,00/18,00 Ricognizioni autorizzate (3 passaggi totali sulle Prove Speciali)

19,01 Cerimonia di Partenza – Piazza Vittorio Emanuele II, Cingoli (Mc)

19,10 Ingresso in Riordino Notturno – Viale Valentini, Cingoli (Mc)

Domenica 20 Novembre

08,00 Uscita Riordino Notturno

15,40 Arrivo con Premiazione (sub-judice) Piazza Vittorio Emanuele II, Cingoli (Mc).

L’edizione 2015 della gara venne vinta dal trevigiano Simone Tempestini, su una Ford Fiesta R5. Il giovane si è laureato recentemente Campione del Mondo Junior w WRC3.

foto allegata : l’umbro Francesco Fanari, sempre protagonista della gara