rp_3110

RP Motorsport e Aitken sfiorano il podio a Jerez

Ancora una bellissima qualifica per Jack Aitken e la RP Motorsport nel weekend di Jerez della Formula V8 3.5. Dopo aver conseguito la pole nella qualifica 1, il giovane inglese al debutto nella serie ha nuovamente stupito gli addetti ai lavori conseguendo il secondo crono nel turno di prove della domenica, valevole per la gara 2. Al via della corsa, Aitken non è scattato benissimo scivolando in quarta posizione, ma certamente meglio di quanto fatto in gara 1… Il pilota del Renault Academy si è ben difeso per tutti i 27 giri in programma conservando il quarto posto finale fino alla bandiera a scacchi. Ha invece concluso undicesimo Vitor Baptista, buon decimo in qualifica 2.

Vitor Baptista: R2 P11; Q2 P10

“E’ andata meglio di ieri, ci siamo qualificati al decimo posto e ho avuto una buona partenza, guadagnando tre posizioni, ma quando siamo rientrati per il pit-sop ne abbiamo perse alcune dato che siamo stati un po’ più lenti. Dopodiché ho sopravanzato altre due vetture in pista. Mi sono toccato con Dillman ed il volante è rimasto storto. A quel punto è stata solo questione di impostare un buon passo. E’ stato difficile perché faceva caldo e stavo perdendo trazione, ma alla fine ce l’abbiamo fatta”.

Jack Aitken: R2 P4; Q2 P2

“La partenza è stata meglio di quella di ieri. Non sono andato in stallo ma è stata comunque complicata ed è qualcosa su cui lavorare per Barcellona. Siamo riusciti a guadagnare una posizione durante la corsa ed il passo non era male. In qualifica siamo stati fortissimi questo weekend ed è un risultato incoraggiante”.