start_2810

Al crossdromo sanminiatese Santa Barbara domenica 30 ottobre si assegnano i titoli interregionali di Motocross

Ultimo round del Campionato Tosco-Umbro di Motocross domenica 30 ottobre sulla storica pista di Ponte a Egola, con l´organizzazione del Motoclub Pellicorse, gestore del crossdromo comunale Santa Barbara.

Questa sarà la prova decisiva, quella che assegnerà i titoli ancora incerti.

E´ tutto pronto, dunque, per ospitare nel weekend l´ottava e ultima prova del torneo interregionale che anche quest´anno ha fatto segnare punte di oltre 300 concorrenti, un numero enorme che ha costretto il Comitato Regionale FMI, in alcune occasioni, a limitarne le classi previste.

Così, come nella scorsa prova di Città di Castello di domenica scorsa, anche a Ponte a Egola si correrà per la corsa agli ambìti titoli toscani e umbri della specialità, per raggiungere i quali, ai leader di classifica, in pratica mancano giusto una manciata di punti da conquistare nelle due finali previste per il pomeriggio di domenica, per potersi fregiare dell´alloro.

I numeri continuano a confermare il grande interesse per la specialità e il sodalizio sanminiatese, guidato da Giorgio Sardi, come sempre accoglierà i giovani minicrossisti e più esperti crossisti come fosse una prova internazionale di motocross, con l´ospitalità che contraddistingue i dirigenti del Pellicorse.

Nella lista dei più importanti rappresentanti del sodalizio organizzatore, troveremo nella categoria Over 48 MX1 Alessandro Pieroni (Yamaha – MC Pellicorse), Paolo Grossi (Kawasaki – MC Pellicorse) e Diego Mastropasqua (Yamaha – MC Pellicorse), con il primo che si giocherà il titolo con il labronico Mario Cancelli proprio in questa prova, con la classifica che li vede separati da un solo punto. Massimiliano Arenella (Honda – MC Pellicorse) lo è tra gli Over 40 MX2, mentre dalla seconda posizione tra gli Amatori MX1, può sempre sperare Maurizio Lucchesi (Kawasaki – MC Pellicorse). Niccolò Cerone (Honda – MC Pellicorse) è tra i più forti della Over 21 MX2, così come Pierluigi Bandini (Ktm – MC Pellicorse) lo è nella MX2 Top Driver e Matteo Colangelo (Ktm – MC Pellicorse) nella 125 Under 17.

Maurizio Giovannelli (Honda – MC Pellicorse) spicca tra i migliori della Over 48 MX2. Il giovanissimo Brando Rispoli (Ktm – MC Pellicorse) non ha rivali nella lista dei Debuttanti minicrossisti, dove spiccano anche i nomi di Matteo De Paola (Ktm – MC Pellicorse) e Francesco Bartalucci (Ktm – MC Pellicorse). Altro asso pellicorsiano è Cosimo Bellocci (Ktm – MC Pellicorse) leader di classifica tra i Senior, dove in grande forma troviamo anche Lorenzo Bernini (Ktm – MC Pellicorse).

Nella foto (free): Una partenza al Santa Barbara di Ponte a Egola