Forieri_2610

EMANUEL FORIERI NELLA “TOP FIVE” DEL TROFEO MAREMMA

Il pilota di Follonica centra la quinta posizione assoluta alla seconda esperienza al volante della Peugeot 207 S2000. Un risultato condiviso con il copilota Marco Lupi, sulle strade della quarantesima edizione della gara “di casa”.

E’ una quinta posizione assoluta di alto contenuto agonistico, quella conquistata nel fine settimana da Emanuel Forieri. Il pilota di Follonica si è congedato dalla 40a edizione del Trofeo Maremma concretizzando quelle che erano le prerogative della vigilia: confermarsi tra i protagonisti alla seconda esperienza in carriera al volante della Peugeot 207 S2000, vettura a trazione integrale condivisa con il copilota Marco Lupi e messa a disposizione dal team MM Motorsport.

Una condotta autoritaria quella del portacolori della scuderia Jolly Racingteam, stabilizzatosi nelle zone alte della classifica fin dal sabato sera, teatro delle prime tre prove speciali in programma. Un contesto, quello inaugurale, nel quale Forieri si è calato al meglio nonostante un problema al freno a mano riscontrato in avvio di gara ma prontamente risolto dai tecnici del team

Ad essere coinvolta è stata ancora la “D6 scuola di pilotaggio”, struttura che ha assecondato Emanuel Forieri nella preparazione della gara, svoltasi sulle prove speciali dell’entroterra follonichese. Per Emanuel Forieri una “top five” conquistata alle spalle delle più performanti “R5”, vetture di ultima generazione che hanno monopolizzato le prime quattro posizioni della classifica. Un successo riscontrato anche dal punto di vista del ritorno d’immagine, grazie alla realizzazione – negli spazi adiacenti il service park – di un paddock fornito di zona catering, struttura che ha ospitato i partners di gara del pilota follonichese.

Emanuel Forieri: “E’ una quinta posizione che ci soddisfa, abbiamo festeggiato al meglio la quarantesima edizione di una gara a cui tengo moltissimo. Siamo riusciti a classificarci in mezzo a vetture di caratura superiore, oltre ad aver centrato la vittoria di classe. Un grande risultato in una gara che mi ha coinvolto totalmente, un impegno profuso da mesi affinché tornasse a recitare un ruolo di primo piano a livello nazionale. I numerosi iscritti ne sono stati dimostrazione ed aver concretizzato questo risultato è una soddisfazione unica. Ringrazio partners e sponsor per avermi supportato al meglio anche in questa occasione”.

Nella foto concessa da Thomas Simonelli (FREE copyright): Emanuel Forieri al Trofeo Maremma.