sc_isola_tricolore_1810

Squadra Corse Isola Vicentina vince il Trofeo Scuderie Rally Autostoriche

Il Rally 2 Valli porta la conferma matematica della conquista del Trofeo Scuderie Rally dopo una stagione ad altissimo livello della scuderia vicentina che festeggia anche altri importanti titoli nel Campionato Italiano

Mancava solo la conferma della matematica, ma dopo il Rallye Elba dello scorso settembre, lo scudetto del Trofeo Scuderie Rally era quasi cucito sulle divise della Squadra Corse Isola Vicentina; la conferma è arrivata dal recente Rally 2 Valli nel quale sui primi due gradini del podio sono saliti proprio due equipaggi biancorossi ed è stato un vero tripudio nell’indimenticabile giornata: oltre alle prime due posizioni nel rally si è festeggiato l’agognato titolo Scuderie che per la Squadra Corse era l’obiettivo di inizio stagione. Una soddisfazione notevole per il risultato raggiunto in soli tre anni dalla creazione della scuderia ed un successo che si va ad aggiungere ad altri prestigiosi titoli conquistati dagli equipaggi isolani a partire dal Campionato del 4° Raggruppamento che premia “Lucky” e Fabrizia Pons con la Lancia Delta Integrale 16V Gruppo A quello del 3° appannaggio di Maurizio Rossi e Riccardo Imerito con la Porsche 911 Gruppo 4; i quattro conduttori si piazzano anche ai posti d’onore nel Trofeo Piloti e Coppa Navigatori. E poi, il Trofeo Femminile bissato da Fiorenza Soave e Paola Ferrari don la Fiat Ritmo 130 TC Gruppo A, le Coppe Acisport che sono appannaggio di Stefano Maestri ed Alessandro Sponda con la Lancia Fulvia 1.6 HF Gruppo 4, Massimo Giuliani e Claudia Sora con la Lancia Fulvia 1.3 HF Gruppo 2 e nuovamente “Lucky” e Pons con la Delta. Alle soddisfazioni “tricolori” si aggiunge anche quella per il quarto titolo europeo conquistato da “Pedro” ed Emanuele Baldaccini e anche per le quattro vittorie nel CIRAS ottenute dal forte pilota bresciano.

La soddisfazione per l’entusiasmante stagione si condensa nelle parole di Mario Mettifogo, dal 2014 Presidente del sodalizio Isolano: “Sono felicissimo per i risultati raggiunti sia dai singoli equipaggi quanto dal gruppo che è riuscito a portare nella nostra bacheca l’ambìto titolo scuderie che, tra l’altro, continua a rimanere in Veneto! Sono orgoglioso di presiedere un gruppo che giorno dopo giorno è sempre più attivo e coeso e ha dato una grande spinta per il miglioramento dei risultati centrando l’obiettivo del titolo scuderie. E’ stata una fusione tra passione e lavoro che assieme al lato conviviale ha fatto conoscere ed apprezzare sempre più la Squadra Corse Isola Vicentina. Come presidente ringrazio i piloti, i soci, le assistenze per quanto hanno dato alla scuderia ed è doveroso infine, a nome di tutti, un ringraziamento a coloro i quali hanno collaborato per arrivare dove siamo arrivati nel 2016. E ora pensiamo al 2017!”

Ufficio Stampa Squadra Corse Isola Vicentina

Andrea Zanovello – www.rallysmedia.com​