Destra_1810

BUONI RISCONTRI PER DESTRA 4 AL 34° RALLY DUE VALLI

La 34° edizione del Rally Due Valli, valido per CIR, CIRAS, CRR e REGOLARITA’ SPORT, si è concluso d-opo un weekend che ha generato spettacolo grazie ai vari partecipanti nelle varie categorie. La gara è -iniziata con la classica prova di Torricelle, che si è presentata insidiosa a causa della pioggia intensa che ha colpito Verona durante la giornata di Venerdì rendendo l’asfalto molto insidioso per i piloti; anche Sabato l’asfalto si è presentato in condizioni umide la mattina andando a asciugarsi nel corso di una giornata che ha regalato un meteo più clemente rispetto al giorno prima; Domenica le prove speciali sono iniziate sotto il freddo ma con un tempo che non ha riservato pioggia per il resto della gara.

Nel Campionato Italiano Rally vittoria di classe da parte di Stefano Strabello e Giuseppe Ceschi a bordo di una Suzuki Swift R1 dopo un’ottima gara lungo le strade di casa, mentre in classe S1600 buon secondo posto di Paolo Strabello e Davide Bianchi a bordo di una Renault Clio. Per quanto riguarda i primi grande vittoria di tutte le prove speciali in programma con grande vantaggio sugli inseguitori, i secondi hanno invece incontrato l’equipaggio in lotta per il trofeo 2WD riuscendo comunque a prendere riferimento dai loro tempi: un bagaglio importante ai fini della loro esperienza.
Nella gara del CRR primo posto in classe A7 per Corrado Ciaghi e Marco Ognibeni su Renault Clio, i quali sono stati costantemente in lotta per la prima posizione di classe riuscendo a avere la meglio grazie a prestazioni da Top 10 che sono valse loro anche un meritato settimo posto nell’assoluta; invece in classe K10 su Citroen C2 Salvatore Mondia e Luca Silvi hanno raggiunto l’obiettivo prefissato raggiungendo il traguardo della gara prendendosi meno rischi possibili.