Galbiati_1510

Matteo Desideri vince con Takashi Kasai la prima delle due gare del Mugello

Un inizio di weekend a due facce per il team Antonelli Motorsport, sul circuito del Mugello, in occasione del settimo e conclusivo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo. Sui saliscendi toscani, la squadra bolognese ha festeggiato oggi in Gara 1 la vittoria dell’equipaggio formato da Takashi Kasai e Matteo Desideri, con il secondo dei due che, oltre ad avere conquistato la sua terza affermazione di questa stagione (la seconda in coppia con il giapponese), ha difeso il secondo posto nella classifica della Super GT Cup che assegnerà il titolo domani.

Sia Kasai che Kikko Galbiati, su un’altra Lamborghini Huracán Super Trofeo del team Antonelli Motorsport, erano riusciti al pronti-via a mantenere rispettivamente la terza e quarta posizione, con il primo dei due subito impegnato ad insidiare il secondo posto all’israeliano Bar Baruch. Dopo le soste Desideri, che è subentrato al giapponese, è così balzato al comando rimanendoci fino al traguardo. Diversa la sorte di Piero Necchi, che aveva rilevato lo stesso Galbiati al volante, quarto fino a pochi minuti dal termine, quando a causa di un contatto con un doppiato ha concluso anzitempo sulla ghiaia.

Bene Pierluigi Alessandri e Massimo Mantovani, autori di una rimonta che li ha portati ad agguantare un più che dignitoso sesto posto, mentre l’altra vettura della Casa di Sant’Agata Bolognese divisa da Manuel Deodati e Simone Sartori è rientrata nella “top 10” centrando il nono piazzamento.

Delusione invece nella gara della Super GT3. Il miglior settimo posto ottenuto da Riccardo Agostini e Loris Spinelli (che sul finire ha avuto tra l’altro un contatto con l’altra Lamborghini di Mirko Bortolotti), non è stato infatti sufficiente a tenere ancora aperti per il primo dei due il discorso campionato.

Situazione identica per Alberto Di Folco, che in questa occasione si è alternato al volante con il sudafricano Adrian Zaugg chiudendo nono dopo che nel primo turno di guida era riuscito a recuperare qualche posizione.

La seconda gara da 48’ più un giro della Super GT3 è in programma domani alle ore 16.50, sempre con la diretta Tv su Rai Sport.

Gara 2 della Super GT Cup prenderà il via alle 11.40, questa volta con la diretta su AutoMoto TV, e vedrà Desideri avviarsi terzo dalla seconda fila.