Balletti_1310

Balletti Motorsport vince al Legend ma non festeggia!

L’Audi Quattro torna a svettare con Riolo in un Legend funestato dal tragico incidente. Buone notizie dalla pista di Imola e ora ci si prepara al “2 Valli” decisivo per il CIR Autostoriche.

Il rispetto per la tragedia che si è consumata domenica scorsa a San Marino, non ha permesso alla Balletti Motorsport di festeggiare un’importante vittoria; dopo l’interruzione del Rallylegend sono state infatti ufficializzate le classifiche con le dodici prove effettuate e nella categoria “autostoriche” a vincere la gara è stata l’Audi Quattro Gruppo B affidata nuovamente a Totò Riolo in coppia con Gianfranco Rappa. Il driver siciliano ha ritrovato la possente berlina tedesca dieci mesi dopo averla usata al Monza Rally Show e dopo un avvincente testa a testa con la Lancia Rally 037 di Bianchini, si è definitivamente insediato al comando dalla sesta speciale firmando otto successi parziali. Ferma anzitempo per un problema meccanico, invece, la Subaru Legacy Gruppo A che è stata utilizzata da Alister Mc Rae.

Soddisfazioni sono arrivate anche dall’Autodromo “Enzo e Dino Ferrari” di Imola dove si è corso il sesto appuntamento del Campionato Italiano Velocità Autostoriche: Mario Massaglia con la Porsche 935 Turbo Gruppo 5 ha corso una buona gara che gli è valsa la terza posizione sia nella classifica assoluta quanto nella classe e nel 3° Raggruppamento. Per il portacolori del Team Bassano, unica pecca un “drive trough” comminato per una presunta scorrettezza, che dopo segnalazione e successiva verifica al termine della gara, si è dimostrata infondata come confermato dalla direzione gara che ha ammesso l’errore.

Prestazione positiva anche per Marcel e Benjamin Tomatis i quali hanno portato alla vittoria di classe la BMW 3.0 CSI Gruppo 2. Si conferma invece una stagione da dimenticare quella di Stefano Mundi e Riccardo Rosticci che si sono dovuti fermare al tredicesimo giro per un problema alla trasmissione della Porsche 911 RSR Gruppo 4.

Nel prossimo fine settimana un nuovo importante impegno attende la Balletti Motorsport che muoverà in direzione Verona dove si correrà il Rally 2 Valli; all’ultimo decisivo appuntamento del CIR Autostoriche Maurizio Rossi e Riccardo Imerito, dopo aver già conquistato con la Porsche 911 SC/RS Gruppo 4 il Campionato del 3° Raggruppamento, si giocano sia il Trofeo Piloti che la Coppa Navigatori. Presenti, in una gara che da sempre apprezzano, anche Alberto Salvini e Davide Tagliaferri con la Porsche 911 RSR Gruppo 4 e, con una 911 SC del 3° Raggruppamento saranno al via anche Antonio e Michele Manfrinato.

immagine realizzata da Max Ponti

Notizie e aggiornamenti al sito web www.ballettimotorsport.it

Ufficio Stampa Balletti Motorsport

Andrea Zanovello

www.rallysmedia.com​