ARTINO_0710

LUCA ARTINO TORNA AL VOLANTE A PISTOIA

Quattro mesi dopo l’incidente al Rally Abeti il pilota di Lamporecchio questo fine settimana torna a guidare la Fabia R5 cercando di chiudere il Campionato Regionale Aci Sport.

Quattro mesi e qualche giorno. Tanto è durata l’assenza di Luca Artino dalle gare dopo l’incidente accaduto al Rally Abeti a giugno scorso.

Il pilota di Lamporecchio, compiuta la riabilitazione e ristabilitosi completamente questo fine settimana torna in gara al 37°Rally Città di Pistoia, ultimo atto della Coppa Italia e gara decisamente importante, a coefficiente 1,5 di punteggio, per la sua corsa al titolo regionale Aci Sport.

Artino, portacolori della scuderia ART motorsport, affiancato da Titti Ghilardi, torna di scena con il Team Race Art Technology/ŠKODA Swiss Motorsport sulla Skoda Fabia R5, vettura che quest’anno gli ha consentito due vittorie, al “Ciocco” ed al “Valdinievole” e forte di questi presupposti cercherà di mettere le mani sul titolo.

L’equipaggio, con il supporto di tutta la squadra ha svolto nei giorni scorsi un’importante sessione di test in preparazione alla competizione, con l’obiettivo di ritrovare il giusto feeling con la vettura e mettere a punto il set-up di gara.

Una sfida avvincente, quella di Pistoia, che si disputerà su otto prove speciali, alcune classiche riprese dalla tradizione, altre modificate in un mix altamente adrenalinico.

“Finalmente si riparte – commenta Artino – dal brutto incidente al Rally degli Abeti sono ormai passati alcuni mesi e la voglia di tornare a bordo della Skoda Fabia R5 è parecchia; siamo verso il finale di stagione e abbiamo ancora un ambizioso obiettivo da inseguire per cui grande entusiasmo e voglia di fare bene in questa gara di casa che si annuncia difficile sotto molti aspetti. Dovremo riprendere confidenza con la vettura ma le due giornate di test svolte ci sono state di grande aiuto. Come al solito conterò molto sul supporto della mia copilota, una preziosa presenza al mio fianco, oltre che sulla professionalità ed esperienza di tutto il Team”.