Gessa_0510

GIESSE PROMOTION: GESSA INCANTA AL SEBINO

Il pilota sardo della Giesse Promotion è secondo assoluto nel rally bergamasco corso domenica sulle sponde del lago d’Iseo. Bene anche Lozza e Carrara mentre finisce per un guasto la gara di Colombo.

La Giesse Promotion ha messo in mostra i suoi talenti al 5° Rally day del Sebino, gara lombarda disputatasi domenica 2 ottobre.

Sugli asfalti della Ps Parzanica e della Rogno, il duo sardo composto da Marino Gessa e Salvatore Pusceddu ha incantato il pubblico e gli avversari concludendo in seconda posizione assoluta nonostante fosse al debutto su di una Renault Clio R3C (by SMD). Incalzati da Zanga e preceduti da Ronchi, i due portacolori della Giesse Promotion hanno vinto l’ultima prova speciale agguantando la seconda posizione per 1”2.

Bene anche Eugenio Lozza e la moglie Antonella Fiorendi che non se la sono sentita di prender eccessivi rischi sulle strade inondate d’acqua nel primo mattino; al termine delle sei prove, la loro Renault Clio preparata da Ceriani ha concluso in quarta posizione di classe ad una manciata di secondi dal podio.

Anche Sergio Carrara e Fabio Cortinovis sono riusciti a vedere il traguardo con la loro Peugeot 106 preparata da Galliazzo; l’equipaggio di casa ha faticato molto considerata anche la poca assiduità con cui frequentano il mondo delle corse.

Peggio è però andata a Nicola Colombo, manager della scuderia che, insieme a Dentella, ha patito ogni sorta di problemi sulla sua Peugeot 106 (V Sport) di classe N2. Dopo due prove speciali disputate, gli alfieri della Giesse Promotion hanno dovuto consegnare la tabella di marcia a seguito di un problema alla pompa di benzina della loro vettura.