Edoardo_2609

SUPER RIMONTA E PODIO PER EDOARDO LIBERATI A IMOLA NELLA ENDURANCE RACE DELLA CARRERA CUP ITALIA

Edoardo Liberati a podio in tre campionati diversi. Dopo il GT Asia Series (in cui ha anche ottenuto una vittoria con la Lamborghini Huracán GT3 e comanda la classifica assieme ad Andrea Amici, quando manca un solo appuntamento al termine), il Campionato Italiano Gran Turismo (che a Vallelunga lo ha visto rientrare e centrare subito il successo nella Super GT Cup due settimane fa, in coppia con il cinese Kang Ling), a Imola è arrivato ieri anche il terzo posto nella Carrera Cup Italia.

Sul circuito del Santerno, il pilota romano è stato grande protagonista al volante della vettura del team Ghinzani Arco Motorsport divisa con lo svizzero Hans-Peter Koller. Cominciando dalla “sprint race” disputata sabato, quando in solitaria ha concluso quarto avviandosi dalla seconda fila ed occupando nelle fasi iniziali anche la terza posizione.

Un preludio a quello che sarebbe stato l’ottimo risultato messo a segno ieri nella “endurance race”, la gara più lunga da 45’, che lo ha visto alternarsi alla guida con il suo compagno di squadra.

Tornato a distanza di due anni sulla 911 GT3 Cup, Liberati ha dimostrato di riuscire agevolmente ad inserirsi nel gruppo dei primi e lo ha fatto con autorità, compiendo nel secondo “stint” di guida un piccolo miracolo, dopo avere dato il cambio a Koller risalendo dal fondo fino appunto alla terza posizione finale agguantata nelle fasi conclusive, sempre con grande grinta ed estrema determinazione

Per il pilota ufficiale dello GT3 Junior Program di Lamborghini, si è trattato pertanto di un impegno extra coronato nel miglior modo possibile e che adesso attende anche un seguito nel prossimo round che si disputerà al Mugello a metà del prossimo mese.

Poi sarà nuovamente il turno del GT Asia Series, che nel fine settimana del 21 e 23 ottobre lo vedrà nuovamente protagonista a Shanghai sulla Lamborghini del team FFF Racing by ACM per cercare a tutti i costi di difendere la leadership della classifica e portare così a casa un altro prestigioso titolo, dopo quello che più recentemente ha conquistato nel 2015 laureandosi campione del Lamborghini Blancpain Super Trofeo Asia.