Simone_2409

SUL CIRCUITO DI IMOLA SECONDO PODIO STAGIONALE PER SIMONE TEMPESTA

Inizia nel migliore dei modi il weekend romagnolo per Simone Tempesta. Ad Imola, sede del sesto e penultimo doppio appuntamento della Classe GT3 del Campionato Italiano Gran Turismo, il pilota romano ha infatti conquistato il suo secondo podio stagionale.

Sull’Autodromo Enzo e Dino Ferrari, Tempesta – alla sua prima uscita al volante della Ferrari 458 Italia GT3 della Scuderia Baldini 27 – ha centrato il secondo posto e bissato il suo migliore risultato di questo 2016 quando, in occasione del quarto round del Mugello, con Marco Galassi, conquistò ancora la piazza d’onore sulla vettura gemella del Team Malucelli.

Tempesta, reduce da un weekend particolarmente sfortunato nella tappa di casa a Vallelunga di quindici giorni fa, è stato subito protagonista di una prova convincente al termine di una corsa particolarmente dura. Il pilota romano, infatti, ha sostenuto il primo turno di guida ed è “sopravvissuto” a due contatti, con la prima avvenuta proprio nelle fasi iniziali subito dopo il via.

Scampato il doppio “pericolo”, Tempesta è stato poi regolare ed ha ceduto il volante nella sosta obbligatoria ai box al rientrante Lorenzo Casè, pilota notoriamente molto esperto, che ha fatto il resto operando due sorpassi e conquistando appunto il secondo posto finale.

Il tracciato del Santerno si conferma dunque particolarmente gradito al driver capitolino. Non c’è tempo, però, per festeggiare. Domani, alle ore 11,10, è in programma Gara 2 con la medesima formula: 48’ più un giro da completare, sempre con la diretta su Rai Sport 2 ed in differita su AutoMoto TV.