PANZANI_2009

Luca Panzani a Roma per chiudere il Trofeo Renault Clio

Il pilota lucchese, affiancato da Sara Baldacci, arriva questo fine settimana nella “città eterna” all’ultimo appuntamento del trofeo “Renault Clio R3T Top” per chiudere definitivamente la pratica ed iniziare a sognare il “Montecarlo” 2017, il premio in palio.

Sarà di nuovo al via con l’esemplare della DP Autosport, per i colori della scuderia ART Motorsport.
Luca Panzani, questo fine settimana si giocherà una fetta importante della stagione. Affiancato da Sara Baldacci, il driver lucchese sarà al via del 4° Rally di RomaCapitale, penultimo appuntamento del Campionato Italiano Rally ma soprattutto penultimo impegno del Trofeo Renault Clio R3T Top, che lo vede al comando della classifica generale con 121,4 punti, ben 31 in più dell’avversario più vicino.

La kermesse capitolina sarà dunque un importante crocevia per la stagione di Panzani e Baldacci, che debutteranno in gara come portacolori della nuova Scuderia, la ART Motorsport, a bordo della Clio R3T della DP Autosport, con la quale hanno corso l’ultimo impegno in Friuli a fine agosto. Manca davvero poco per avere il conforto della matematica nell’aggiudicarsi il monomarca francese, il cui premio sarà la partecipazione al Rallye Montecarlo 2017 da ufficiali Renault. Un’opportunità decisamente di alto profilo per una coppia emergente per cui la coppia cercherà di chiudere la partita con un a gara di anticipo.

Tre giorni di gare avvincenti con 15 Prove Speciali, 151.75 km di prove cronometrate, una doppia prova spettacolo sotto il “Colosseo Quadrato” con la formula “Uno contro Uno“ a inseguimento venerdì 23 settembre e sabato 24 settembre dalle ore 16.00. Ecco i valori aggiunti di una gara che si annuncia di alto profilo, che terminerà a metà giornata di domenica 25.

DICHIARAZIONE DI LUCA PANZANI: “L’appuntamento di Roma è di quelli che vale una stagione intera. Il Trofeo chiuderà a Verona ad ottobre, noi vorremmo chiuderlo con una gara d’anticipo. L’impegno sarà difficile, cercheremo di correre concentrati al massimo per avere la lucidità necessaria per raccogliere un risultato che ci paghi per i notevoli sforzi fatti, da noi, dai nostri sponsor e partner e per gratificare anche i tanti amici sostenitori che dall’inizio del campionato ci seguono con tanta passione”.

Foto: Panzani e Baldacci in azione (foto di Davide Bonaventuri).