Fontana_1609

Il team Antonelli Motorsport questo weekend a quattro punte nella tappa del Nürburgring

Appena archiviato lo straordinario weekend di Vallelunga del Campionato Italiano Gran Turismo (una vittoria e un secondo posto per Riccardo Agostini ed Alberto Di Folco nella Super GT3, uno-due di Edoardo Liberati-Kang Ling e Loris Spinelli-Piero Necchi in Gara 1 nella Super GT Cup ed ancora, nella stessa classe, il secondo e terzo posto di Takashi Kasai-Matteo Desideri e del binomio Liberati-Ling in Gara 2) il team Antonelli Motorsport si appresta a tornare in pista questo fine settimana per il quinto dei sei doppi round del Lamborghini Blancpain Super Trofeo Europa.

L’appuntamento è su un tracciato importante come quello degli oltre 5 km del moderno Nürburgring, dove la squadra emiliana sarà presente con quattro punte. Cominciando dallo stesso Loris Spinelli, reduce appunto dal secondo posto messo a segno nel Tricolore GT (sul circuito capitolino, sua anche la pole nella Q1), che in questa circostanza correrà in equipaggio singolo nella PRO puntando alla prima vittoria 2016 nel monomarca riservato alle vetture della Casa di Sant’Agata Bolognese, dopo avere centrato a Silverstone un miglior secondo posto assoluto.

Occhi puntati, come sempre, anche sull’equipaggio PRO-AM composto da Andrea Fontana e Lorenzo Veglia, che a Spa, lo scorso luglio, aveva messo a segno un secondo posto, bissando lo stesso risultato conquistato in entrambe le gare della tappa inaugurale di Monza. Per il “binomio giovane” del team Antonelli Motorsport (rispettivamente 20 e 19 anni) le speranze di puntare al titolo non si sono ancora assopite, scontando un divario di 37 lunghezze nei confronti dei leader Adrian Amstutz-Patrick Kujala, con 60 punti ancora disponibili.

Nella AM, Mikhail Spiridonov verrà affiancato da Roberto Silva, mentre l’ultima vettura dovrebbe essere divisa dall’inglese Callum MacLeod e dallo scozzese Ian Loggie.

Venerdì si svolgeranno i due turni di prove libere, mentre le qualifiche (due sessioni da un quarto d’ora ciascuna intervallate da una breve pausa) prenderanno il via sabato mattina alle ore 10.15. Sempre sabato, alle ore 15.10, scatterà la prima delle due gare da 50’, con Gara 2 in programma domenica alle ore 10.55, sempre con la diretta su Nuvolari TV.