RP_1209

Formula V8 3.5 – RP si conferma in zona punti

Il team RP Motorsport è riuscito ancora a portare entrambe le sue vetture in zona punti, in gara 2 della Formula V8 3.5 a Spielberg. Sia Vitor Baptista che Marco Bonanomi hanno migliorato le rispettive posizioni di partenza ottenute nelle qualifiche del mattino, con il giovanissimo rookie brasiliano capace di chiudere ottavo. Bonanomi si è confermato a sua volta in top 10, per concludere in maniera incoraggiante il suo primo weekend agonistico in monoposto dopo sette anni.

Il prossimo appuntamento della Formula V8 3.5 è previsto per l’1 e 2 ottobre sul tracciato di Monza, dove la RP Motorsport potrà giocare in casa.

Marco Bonanomi (#21) – Q2 P14 1:16.904 – Gara 2 P10 +21.118

“Questa mattina ho fatto ulteriori progressi, ma non quanto avrei voluto: mi sarebbe servito ancora un po’ di tempo per capire le caratteristiche della macchina e trovare il giusto feeling. Il mio ritmo in gara era comunque competitivo, viaggiavo a pochi decimi dai più forti, ma ho perso una posizione in lotta con il mio compagno di squadra e abbiamo avuto qualche problema al pit-stop che ci è costato altro tempo. Adesso sarebbe bello ricominciare da capo il weekend, avendo fatto un po’ di esperienza, ma del resto è una situazione normale quando non si ha l’opportunità di fare test. La squadra ha lavorato bene e c’è una buona base tecnica, bisogna soprattutto crescere in qualifica”.

Vitor Baptista (#22) – Q2 P12 1:16.602 – Gara 2 P8 +14.185

“In qualifica avevamo davvero una macchina competitiva, ma purtroppo ho patito un problema ai freni appena prima di montare l’ultimo set di gomme. Questo ovviamente ha condizionato la mia prestazione. Ero 12esimo in griglia, ma ho compiuto una buona partenza avvio e ho guadagnato subito due posizioni. Poi è intervenuta la safety-car, ma il team è stato molto veloce nell’effettuare il pit-stop. Da lì abbiamo pensato ad arrivare al traguardo e a raccogliere qualche altro punto”.