SENIGAGLIESI_0909

SENIGAGLIESI E MORGANTI SI AGGIUDICANO IL RALLY REGGELLO E FIRENZE

Dopo la vittoria alla gara di casa, il Rally Alta Val di Cecina al debutto con la Peugeot 208 T16 della Maranello Corse, Carlo Alberto Senigagliesi, a distanza di un paio di mesi ed affiancato come sempre da Giacomo Morganti, ha concesso il bis al Rally di Reggello e Città di Firenze.

Bis anche di vittorie nella gara fiorentina dopo quella del 2014 dove si era aggiudicato la manifestazione con una Peugeot 207 Super 2000.

Il pilota pisano si sta trovando sempre più a suo agio con la nuova vettura allestita dalla M M Motorsport ancora più performante con le nuove evoluzioni. Inoltre ha fatto capire le proprie intenzioni fin dalla prova speciale d’apertura del sabato sera dove è risultato subito il più veloce del lotto distaccando di ben 15”9 il più vicino degli avversari. Risultato di grande valore essendo la prova (denominata Pietrapiana) di Km 9,60 . Anche domenica Senigagliesi ha proseguito a ritmo incessante la sua gara aggiudicandosi prova dopo prova centrando cosi otto centri negli otto tratti cronometrati in programma.

Alla fine il duo Senigagliesi-Morganti ha inflitto oltre un minuto di distacco al secondo classificato, il valtellinese Gianesini che utilizzava invece una Ford Fiesta R5 (vincitore della edizione 2015) seguito dall’emiliano Marti su analoga vettura.

Una gara dove Senigagliesi ha potuto testare le nuove evoluzioni che la MM Motorsport ha apportato alla vettura rispetto alla gara del debutto del Val di Cecina e che hanno dato i loro frutti risultando “azzeccate”.

“Una gara eccezionale e ben preparata” Ha affermato Senigagliesi a qualche giorno di distanza dalla vittoria del Rally di Reggello e prosegue “la squadra di Cristiano Bianucci ha lavorato benissimo e le scelte si sono dimostrate “indovinate”, mi sto trovando a mio agio con la vettura che risponde alle variazioni che stiamo facendo in maniera soddisfacente. Un grande passo avanti rispetto alle precedenti vetture utilizzate. Un grazie al mio validissimo navigatore Giacomo Morganti che ha dimostrato professionalità e competenza e che contribuisce da sempre ai nostri successi. Inoltre sono contento di aver iniziato la collaborazione con un nuovo partner importante come la Vodka Vka Bio che si aggiunge agli storici Mediterranea Sementi e Biosecamm.“

Una vittoria quella di Senigagliesi che ha così raggiunto quota diciassette e che si ripresenterà ad ottobre al Trofeo Maremma sempre con la vettura francese con cui sta dimostrando un buon affiatamento.