AGOSTINI_0709

INIZIA A VALLELUNGA PER RICCARDO AGOSTINI LA VOLATA FINALE DEL CAMPIONATO ITALIANO GT

Sei gare, tre doppi appuntamenti, cominciando da quello di Vallelunga in programma questo fine settimana: sul circuito romano inizia la volata finale della stagione del Campionato Italiano Gran Turismo che vede protagonista ancora una volta Riccardo Agostini.

Il pilota veneto arriva a questo round con 27 punti di distacco dall’equipaggio leader della Super GT3. Al proprio attivo una vittoria; quella che ha messo a segno al Mugello lo scorso luglio con la Lamborghini Huracán GT3 del team Antonelli Motorsport che divide con Alberto Di Folco.

Una vittoria, un secondo ed un terzo posto, sei volte a punti nelle prime otto gare: questo il bilancio alla vigilia della trasferta capitolina. Un tracciato, quello romano, che lo scorso anno ha visto Agostini mettere a segno la pole position e poi una vittoria nella Carrera Cup Italia (anche allora vi si disputava il terzultimo appuntamento del calendario), avviandosi verso la conquista del secondo titolo tricolore della sua carriera.

A Vallelunga, il 22enne padovano avrà il vantaggio di non dovere scontare delle penalità in tempo in Gara 1. Un punto a proprio favore che cercherà di sfruttare cercando di concretizzare il suo secondo successo.

Venerdì si comincerà con le prove libere (due turni della durata di 45’). Sabato le due sessioni di qualifica di 20’ ciascuna prenderanno il via alle ore 8.20, con la prima delle due gare di 48’ più un giro da completare in programma nel primo pomeriggio, con il semaforo verde alle ore 14.15, sempre con la diretta Tv su Rai Sport. Gara 2 scatterà infine domenica alle ore 10.50.