Delli Guanti_0709

PIETRO DELLI GUANTI IN CERCA DI GLORIA NELLA FINALE ITALIANA ROK.

Dopo essersi concesso una breve pausa estiva per riorganizzare le idee e ricaricare le batterie in vista del rush finale della stagione, Pietro Dell Guanti è pronto a dare battaglia nella finale italiana ROK.

L’alfiere dello Junior Team Birel ART si presenterà all’Adria Karting Raceway con il chiaro obiettivo di mettere a frutto tutta l’esperienza maturata finora e i consigli di uno specialista della disciplina quale il suo Team Manager Giorgio Pantano. Questo evento, quale finale nazionale del monomarca più prestigioso del panorama kartistico, rappresenterà dunque un momento importante anche per verificare il lavoro svolto sinora dal team e dal motorista per colmare il piccolo gap che separava il giovane kartista pugliese della potenziale vittoria assoluta. La tappa di Adria sarà anche molto importante per fare le “prove generali” per la Finali Internazionali ROK che si svolgeranno poi ad Ottobre sul tracciato South Garda di Lonato (BS).

Pietro Delli Guanti: “Il mio obiettivo è ovviamente fare bene ad Adria per cancellare il trend negativo delle ultime due trasferte della KRS Open Series by WSK. Dopo le prestazione che abbiamo mostrato nell’ultima gara della ROK Challenge, proprio qua ad Adria, sono molto fiducioso del lavoro compiuto dal mio team e spero di potermi esprimere al meglio per puntare alle posizioni di vertice. L’aver corso molto spesso ad Adria quest’anno può essere sicuramente un vantaggio, dal momento che mi ha permesso di carpirne tutti i segreti legati alle traiettorie e ai punti di frenata”.
Le attività in pista all’Adria Karting Raceway partiranno giovedì con delle sessioni di prove libere, che si concluderanno venerdì per lasciare spazio sabato a due turni di Prove Libere Ufficiali e uno di Prove di Qualificazione, seguiti dalle Manches che stabiliranno l’ordine di partenza per la fase finale, Prefinale e Finali, in programma domenica a partire dalle 12.00. Sarà possibile seguire il live timing dell’evento sul sito www.vortex-rok.com.
Per maggiori info visitate il sito www.pietrodelliguanti.it.