DE BELLIS_0509

DB MOTORSPORT VOLA AL COMANDO DELLA COPPA ITALIA

Riccardo De Bellis, tornato in pista al Mugello con la Porsche 997 GT3, ha dominato la scena con pole position e due vittorie, allungando con decisione in testa alla classifica.

Esaltante risultato per DB Motorsport all’Autodromo del Mugello, il fine settimana appena passato, per la ripresa della Coppa Italia di prima divisione.

Riccardo De Bellis, con la consueta Porsche 997 GT3 preparata dalla ZRS di Zambon, si è prodotto in un’esaltante doppietta di successi in gara 1 e Gara 2, cosa che gli ha consentito di prendere decisamente il largo in classifica di campionato, quando la stagione ha imboccato il classico rush finale.

Per De Bellis il week-end del Mugello, al quale sono accorsi moltissimi suoi tifosi e sostenitori, era iniziato al meglio, con l’aver siglato la pole position. Segno di un feeling ritrovato con la vettura, segno anche di tutti i meccanismi ed equilibri ritrovati dopo il brutto incidente occorso prima delle ferie a Monza, trasferta dalla quale ne venne fuori con la vettura semidistrutta e con il morale decisamente a terra. La gara mugellese, per de Bellis aveva anche un significato particolare, in quanto è di nuovo sceso in pista a Scarperia ad un anno dall’incidente che vi ebbe in modo piuttosto cruento, un “conto” in sospeso regolato al meglio delle possibilità.

“Un fine settimana da incorniciare – dice De Bellis – sia a livello pratico di classifica, nella quale abbiamo allungato sui competitor, ma soprattutto a livello psicologico, dopo l’incidente di Monza prima delle ferie, non è stato facile smaltire il ricordo dell’incidente. Direi che è stata una gara perfetta, siamo sempre stati davanti a tutti e la cosa ci ha decisamente galvanizzati, abbiamo visto che abbiamo il potenziale per primeggiare. Diciamo che il “conto” in sospeso dall’incidente in questa pista lo scorso anno lo abbiamo regolato. Mancano adesso altre due gare, con le quali dovremo stare concentrati al massimo e attuare le giuste scelte tattiche e tecniche per tornare a vincere lo scudetto tricolore. Io, tutto il Team DB e la ZRS ci impegneremo al massimo per raggiungere l’obiettivo. Grazie a tutto il team, ha svolto un lavoro egregio, grazie anche ai tanti tifosi che sono venuti al Mugello per supportarci, questo risultato è dedicato anche a loro”.

Nella foto: De Bellis in azione (Foto Actualfoto)