Porsche Mobil 1 Supercup Budapest, Hungary 22- 24 July 2016

Matteo Cairoli carico per la gara di casa: a Monza questo weekend l’ultima tappa europea della Porsche Mobil 1 Supercup

Monza per Matteo Cairoli non è solamente il “tempio della velocità”, ma anche e soprattutto la sua pista di casa. Quella su cui è possibile vivere delle emozioni straordinarie, davanti al proprio pubblico. Questo weekend il circuito brianzolo ospiterà l’ottavo appuntamento della Porsche Mobil 1 Supercup, ultima tappa europea del calendario prima del gran finale di Austin, negli Stati Uniti, il 23 ottobre.

A Monza il giovane comasco (20 anni compiuti a giugno) ci arriverà con il secondo posto in campionato ed un divario di appena sei punti dal leader Sven Müller. Ma soprattutto con tre vittorie al suo attivo, quelle che ha messo a segno con la vettura del team svizzero Fach Auto Tech nei primi due round di Barcellona e Montecarlo e ancora a Hockenheim.

Sempre veloce, formidabile nelle qualifiche (quattro sono le pole da lui ottenute finora), Cairoli è reduce da un weekend in un certo senso difficile in Belgio. A Spa, lo scorso fine settimana, il comasco è stato ancora una volta velocissimo in prova, mettendo tutti dietro ma poi subendo una penalità per un episodio riguardante la sessione delle libere del venerdì (quando non avrebbe rispettato il regime di bandiere gialle) che lo ha relegato in seconda fila. Terzo in gara, a motori spenti Cairoli è stato però retrocesso di una posizione per una manovra di sorpasso ai danni di Christian Engelhart giudicata non regolare dai commissari, che lo hanno ritenuto reo di essere andato oltre i limiti del tracciato con la propria vettura.

Tanta delusione, molta amarezza, ma adesso Cairoli sa di doversi concentrare sul “suo” weekend… “Mi sento carico, nonostante tutte le difficoltà che ho avuto a Spa – ha commentato il giovane pilota lombardo – Ho tanta voglia di riscattarmi. Punto a far bene e a dare spettacolo davanti al mio pubblico. Poi mi focalizzerò sul finale in Texas”.

Proprio a Monza quest’anno, nella tappa della Carrera Cup Italia a cui ha preso parte lo scorso maggio con il team Ebimotors, Cairoli ha conquistato praticamente tutto: sua la pole al termine dei due turni di qualifica, sue le vittorie in entrambe le gare sprint ed anche il successo nella mini-endurance della domenica. Ma anche nella Porsche Mobil 1 Supercup, la scorsa stagione sul circuito brianzolo ha conquistato una pole e due secondi posti. E sempre a Monza, due anni fa, aveva salutato ancora con una vittoria un 2014 strepitoso, coronato da sei successi, 13 podi e quattro pole position, che lo aveva visto portare a casa il titolo tricolore del monomarca di casa Porsche.

Questo weekend, Cairoli ce la metterà tutta per puntare di nuovo in alto: venerdì si svolgeranno come di consueto le prove libere e sabato le qualifiche. Domenica, alle ore 11.35, il via della gara.