clio_0109

CLIO CUP ITALIA E CLIO CUP PRESS, DAL MUGELLO LA SECONDA PARTE DELLA STAGIONE

Ad interrompere un “silenzio” durato quasi due mesi, sarà l’appuntamento del Mugello, in programma questo fine settimana (3 e 4 settembre). Sui saliscendi del tracciato toscano, la Clio Cup Italia e la Clio Cup Press League entreranno nella seconda fase di una stagione che fino ad ora si è rivelata entusiasmante. Quattro vincitori di tre team diversi su sette gare disputate ed un continuo alternarsi di protagonisti, hanno reso particolarmente “movimentati” i primi tre round di Imola, Misano e Monza. Con la doppietta messa a segno proprio sul circuito brianzolo a inizio luglio, è Cristian Ricciarini a presentarsi nelle vesti di leader della classifica assoluta. Sul suo circuito di casa, il pilota del team Essecorse, che in tutto ha conquistato quattro affermazioni, precede di 27 punti Fabio Francia (Rangoni Corse), il quale pur essendo al suo primo anno nel monomarca della Fast Lane Promotion, si è imposto nella tappa d’apertura ed è salito quasi sempre sul podio.

Più distanziato, ma sempre a stretto contatto con il duo di testa, c’è il suo compagno di squadra Michele Puccetti (a centro una volta a Misano). Poi Alfredo De Matteo, autore di una vittoria sempre sul circuito romagnolo, con i colori del team Melatini Racing, che in questa occasione punterà anche su Davide Nardilli e Massimiliano Ciocca.

Una rivelazione in senso assoluto è Matteo Poloni, che pur avendo raccolto tanto, ancora punta al suo primo podio. Il lombardo della Gear Works, alla sua prima stagione nella Clio Cup Italia, in questa circostanza correrà con i colori della Composit Motorsport. La squadra dei fratelli Ansaloni, al Mugello farà infatti il proprio rientro, schierando anche altre tre vetture per il 19enne finlandese Jussi Kuusiniemi, Paolo Felisa e Giuliano Lolli. Ranghi completi per la MC Motortecnica, rappresentata da Massimiliano Danetti, Paolo Gnemmi e Lorenzo Vallarino. A completare una “entry list” varia e interessante, sempre con la Rangoni Corse ci sarà al via Lorenzo Nicoli (autore di un secondo posto a Misano in Gara 1), mentre la Essecorse sarà impegnata anche con Marco Fiore e Daniele Pasquali.

Ma al Mugello tornerà di scena anche la Clio Cup Press League di Renault Italia, che vede di volta in volta alternarsi al volante diversi giornalisti. In Toscana sarà il turno di Marco Della Monica (Car) e Andrea Stassano (Quattroruote), i quali si daranno il cambio sulla RS 1.6 turbo del team Renault Italia Press League by Oregon. A guidare la speciale classifica c’è al momento Emiliano Perucca Orfei (Automoto.it), grande protagonista a Misano, dove ha concluso quarto assoluto in Gara 1.

Sul circuito toscano le due gare della durata di 25’ (diretta streaming sul sito internet renaultsportitalia.it) si svolgeranno entrambe domenica con il via alle ore 11.35 e 18.10. Sabato motori accesi per i due turni di prove libere e la sessione di qualifica da mezzora che scatterà alle ore 17.55.

Il campionato (top 5): 1. Cristian Ricciarini (Essecorse) 128; 2. Fabio Francia (Rangoni Corse) 101; 3. Michele Puccetti (Rangoni Corse) 86; 4. Alfredo De Matteo (Melatini Racing) 72; 5. Matteo Poloni (Gear Works) 62.