Federighi_3008

CORINNE FEDERIGHI SEMPRE PIU’ LEADER NEL “TRICOLORE” FEMMINILE

La ventiduenne pilota massese centra il doppio successo sull’asfalto del Rally del Friuli e conferma la leadership nel confronto di Coppa Aci equipaggi femminili.

E’ sotto il segno della vittoria che si è concluso il Rally del Friuli di Corinne Federighi. La giovane pilota massese – grazie al successo di categoria in ambedue le gare in programma – ha così confermato la leadership in classifica, confermando le ottime sensazioni destate in occasione del recente Rally di San Marino, “teatro” del sorpasso sulla diretta avversaria nel confronto riservato agli equipaggi femminili nel Campionato Italiano Rally.

Al volante della Renault Clio R3C messa a disposizione dal team SMD Racing ed affiancata dalla copilota Jasmine Manfredi, la portacolori della scuderia Island Motorsport si è resa protagonista di una condotta crescente nella gara iniziale, archiviata con una rimonta valsa il successo sui chilometri dell’ultima prova speciale.

Una progressione resa possibile dalle migliorie effettuate dal team sulla vettura nel corso della prima giornata di gara, particolare che ha permesso alla pilota apuana di consolidare il primato di categoria.

Nessuna incertezza nella sessione di gara conclusiva, con le ultime quattro “speciali” in programma che hanno elevato la performance della pilota massese, consacrata ancora vincitrice all’arrivo di Cividale del Friuli.

Il prossimo appuntamento di Campionato Italiano Rally vedrà Corinne Federighi sulle strade del Rally di Roma Capitale a fine settembre.

Corinne Federighi: “Torno a casa con una doppia vittoria, sempre più consapevole di avere a disposizione una vettura altamente performante, alla quale tuttavia mi sono dovuta riadattare dopo una prima parte di stagione alquanto sfortunata. In Friuli sono partita con l’obbligo di avere un solo risultato disponibile, il massimo per confermare le prerogative di inizio stagione. In Gara 1 ho forse peccato di troppa cautela, accusando anche alcuni problemi di assetto che il team ha prontamente azzerato con le modifiche attuate al service. Il loro supporto si è rivelato ancora una volta fondamentale”.

Nelle foto Actualfoto (FREE copyright): Corinne Federighi al Rally del Friuli.