Necchi_2908

DEBUTTO DI FUOCO PER SOFIA NECCHI NELLA ROK.

In un week end dalle temperature torride la pilota del Team Driver debutta con merito nella serie Vortex.
Il week end agonistico che lo attendeva si sapeva che sarebbe stato di quelli molto impegnativi. Per la giovane kartista del Team Driver Junior di Devid De Luchi si trattava infatti del debutto nella serie ROK Challenge organizzata dalla Vortex. Dopo un breve test svolto proprio ad Adria lo scorso week end, la giovane Sofia ha così debuttato nella Mini ROK in un week end particolarmente impegnativo dove tra gli avversari apparivano molti dei TOP driver della categoria, presenti in previsione della Finale Nazionale ROK in programma il week end del 10-11 Settembre proprio sul circuito veneto. Dopo aver speso le prove libere a migliorare il feeling con il suo Energy/Vortex, Sofia Necchi si è presentata molto combattiva nelle qualifiche riuscendo a conquistare un’ottima decima piazza di raggruppamento. In virtù della somma dei tempi delle due sessioni di qualifica Sofia guadagnava la quattrodicesima piazza al via della Prefinale A chiudendo la manche in quindicesima piazza, qualificandosi così per la Finale nella sua gara di debutto. Nella Finalissima, che ha visto prendere il via ben 34 piloti, Sofia otteneva la ventinovesima piazza finale dimostrando comunque di non temere il confronto con piloti molto più esperti di lei.
Sofia Necchi: “E’ stato il week end sicuramente più impegnativo di tutto l’anno. C’erano tanti piloti e davvero quasi tutti molto veloci. Non è facile adattarsi ad un nuovo telaio, motore e gomme e qua ogni minimo errore lo paghi subito caro. Come tempi sul giro non eravamo lontanissimi ma devo migliorare molto nella gestione della gara in bagarre. Ad ogni modo grazie a tutti per il supporto e sono convinta che nel tempo sarò competitiva anche nella ROK.”
Il prossimo impegno agonistico per Sofia sarà ora a fine Settembre (23-24) per l’ultima tappa della Championkart 2016.