LDAngelo_04_2508

GIANLUCA SARESERA CERCA PUNTI DI TROFEO SUZUKI SULLE STRADE DEL 52° RALLY DEL FRIULI VENEZIA GIULIA

Il portacolori della Leonessa Corse gareggerà sulla Suzuki Swift R1B in coppia con il varesino Daniele Rocca. La corsa del Campionato Italiano Rally sarà cruciale per il titolo Junior di Trofeo.

Brescia- Sulle strade del 52° Rally del Friuli Venezia Guilia ritorna il Campionato Italiano e con esso il Trofeo Suzuki dedicato alle Swift R1.

Con la solita vettura della Europea Service con cui ha affrontato sinora il monomarca “Trophy” 2016, Gianluca Saresera è pronto a sfidare gli asfalti del nord est con rinnovata grinta ed entusiasmo; prima del match finale del “Roma Capitale”, il pilota classe 1991 è consapevole che solo un’affermazione contro il talentuoso Coppe potrà permettergli di giocarsi il titolo Junior nella gara laziale di fine anno.

“So bene cosa mi aspetta in Friuli e che tattica tenere- dice Saresera. Sono staccato di 19 punti da Coppe che mi precede sia nella classifica generale che nella Junior e solo una gara perfetta mi potrà consentire di rimettere tutto in discussione. In questi ultimi due anni ho notato che le prove lunghe sono quelle a me più congeniali ma proprio per le loro caratteristiche ho avuto sovente la sfortuna di trovarle annullate o sospese e di non avere poi un tracciato favorevole in cui rivalermi. Al Friuli conto molto sulla prima prova che già conosco, la Masarolis”

Per questa occasione Saresera tornerà ad essere affiancato da Daniele Rocca, valente copilota varesino con cui aveva disputato il trofeo Renault Twingo quattro anni fa.

Il Rally prevede 152 chilometri di prove distribuiti in undici stage cronometrati. Partenza venerdì 26 agosto mentre arrivo domenica 28 alle ore 16.00 a Cividale del Friuli.