BONALDI MOTORSPORT - ADAC - Spengler Zonzini - Lausitzring

EMANUELE ZONZINI UN ALTRO WEEK END DI FUOCO

Il sammarinese torna in pista e affronta il quarto appuntamento dell’Adac GT Masters serie nella quale corre con la Lamborghini Huracan del team Bonaldi

Sarà un altro week end da corsa quello di Emanuele Zonzini impegnato in Austria al Red Bull Ring nel quarto round dell’Adac GT Masters. Dopo le belle prestazioni messe in mostra al Mugello nel Tricolore Gran Turismo, il pilota sammarinese torna a frequentare la spettacolare serie tedesca affollatissima di GT. Zonzini tornerà a stringere tra le mani il volante della Lamborghini Huracan del team Bonaldi sulla quale stavolta ha avuto anche l’occasione di sostenere un giorno di test supplementare proprio sulla pista di Spielberg. Un circuito che con i suoi saliscendi esalta le doti velocistiche del pilota nato all’ombra del Titano che adora correre in queste situazioni. In coppia con Florian Spengler, Emanuele torna a correre nel campionato tedesco (che è davvero molto combattuto con distacchi infinitesimali) dove fino a questo momento ha badato più che altro a far crescere il proprio feeling con la vettura. Il miglior risultato finora è stato quello colto in gara-1 al Sachsenring: un decimo posto di grande sostanza. Nell’ultima sfida della serie che si è svolta a inizio giugno al Lausitzring, Emanuele e il suo compagno di squadra hanno chiuso al 12° posto in gara-1 e sono finiti diciottesimi nel corso di una seconda sfida nella quale Spengler è stato protagonista di un contatto che ha fatto perdere all’equipaggio del team Bonaldi un possibile ottavo posto. Ora incombe il 4° appuntamento stagionale ed Emanuele ha voglia, come sempre, di puntare in alto. Il week end dell’Adac GT Master a Spielberg prevede prove libere nella giornata di venerdì e qualifiche-1 al sabato a iniziare dalle 9.40 con gara-1 che scatta alle 13.15. Alla domenica dopo le qualifiche-2 in programma per le 8.30, gara-2 si disputerà a iniziare dalle 12.15.