Trinco_1407

NELL’ULTIMA PROVA DELLA ROK CUP ITALIA IL TEAM DRIVER SI PRESENTA AL GRAN COMPLETO.

Nell’ultimo appuntamento della serie nazionale Vortex di Castelletto il team veneto ha ambizioni di vittoria.
La stagione kartistica 2016 del Team Driver Junior e del Team Driver prosegue senza sosta e il prossimo week end li vedrà protagonisti dell’ultima tappa della ROK Cup Italy (Area Nord) sul tracciato 7 Laghi di Castelletto di Branduzzo (PV). Per la compagine di Devid De Luchi la tappa lombarda sarà l’occasione per conquistare ulteriori prestigiosi risultati nella serie Vortex e prepararsi al meglio per il Round 2 della KRS Open Seris By WSK Promotion in programma il week end successivo sempre sul tracciato pavese. Per questo appuntamento il team veneto schiererà Gabriele Minì e Leonardo Fornaroli nella Mini ROK, CarloAlberto Varini e Giordano Trinco nella Junior ROK ed infine la coppia composta da Simone Favaro e Valentino Fornaroli nella Senior ROK. Un sestetto di alto livello che promette grande battaglia e che assicura prestigiosi obiettivi per il team veneto.
Devid De Luchi: ”Ci teniamo molto a finire bene la stagione ROK Cup soprattutto in previsione della Finale Mondiale di Lonato ad Ottobre. Nelle tre classi schieriamo piloti veloci ed esperti che hanno, tutti, il potenziale per fare bene e puntare al podio di categoria.”
Il programma, come sempre nelle gare ROK Cup, si svolgerà nel corso delle due giornate di Sabato 16 e Domenica 17 Luglio con la disputa delle prove libere, delle qualifiche, delle manche di qualifica, le pre finali e le finali. Per chi volesse seguire LIVE l’evento sarà sufficiente collegarsi con il sito ufficiale del tracciato www. www.7laghikartitalia.it.