luca_1007

Luca Hoelbling sul podio del Trofeo Rally Terra al 44° Rally San Marino

È stato un weekend decisamente positivo quello appena concluso per Luca Hoelbling, che a San Marino, terzo appuntamento del Trofeo Rally Terra 2016, ha conquistato un ottimo secondo posto e punti importanti per il campionato.

Il pilota veronese, navigato da un impeccabile Mauro Grassi, ha centrato l’obiettivo della vigilia in una gara lunga, tecnicamente difficile e resa particolarmente dura anche dal caldo torrido dentro e fuori dagli abitacoli. Alla guida della Škoda Fabia R5 gommata Hankook e preparata da Škoda Italia Motorsport, Hoelbling si è reso protagonista fin dalle prime prove speciali del sabato, inserendosi da subito nella lotta per il podio.

Le prestazioni e la confidenza con la vettura e le gomme sono andate in crescendo, con Hoelbling che ha realizzato due volte il secondo tempo in prova e non ha mai consentito agli avversari di mettere in discussione il suo secondo posto, meritatamente conquistato dopo oltre 122 chilometri di prove speciali. Il veronese è stato efficace sia sulle prove più corte che sui due tratti cronometrati in asfalto del sabato, sia sulle lunghe e insidiose prove toscane della domenica.

Al termine, Hoelbling ha chiuso a 1’08.6 da Daniele Ceccoli (Škoda Fabia S2000) e con 14.7 secondi di vantaggio su Nicolò Marchioro (Peugeot 208 T16) e ha fatto sua anche la categoria R5. Con questo importante risultato, il pilota della Car Racing è ora salito al quarto posto nel Trofeo Rally Terra a quota 25.5 punti, con 3 lunghezze di vantaggio su Federico Della Casa e 6.75 di distacco da Andrea Dalmazzini.

Luca Hoelbling:
“Siamo decisamente soddisfatti. Eravamo arrivati a San Marino determinati ad essere protagonisti, volevamo fare una bella gara, ma sapevamo che non sarebbe stato facile. Abbiamo dato il massimo e questo risultato ripaga un avvio di stagione un po’ complesso: era veramente quello che ci voleva. La gara è stata molto difficile, il caldo a tratti insopportabile non ha sicuramente aiutato, ma tutto è andato per il meglio. La macchina è stata perfetta, abbiamo aggiustato leggermente il set-up dopo le prime due prove e ci siamo trovati molto bene. Sono contento anche delle gomme Hankook, non siamo mai andati in crisi, abbiamo adottato una buona strategia e azzeccato sempre la scelta, un aspetto importante soprattutto su un fondo così tecnico come quello del San Marino. Le sensazioni in questo appuntamento sono state davvero positive, ci auguriamo di poter trovare questo ottimo feeling anche nei prossimi rally”.

Luca Hoelbling tornerà al volante al “Il Nido dell’Aquila”, in programma a Nocera Umbra dal 16 al 18 settembre.